25.2 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportRobur Letojanni in Seconda Categoria. Sconfitta 2 a 1 la Virtus Messina...

Robur Letojanni in Seconda Categoria. Sconfitta 2 a 1 la Virtus Messina grazie a Palella e Ciocarlan

Santa Teresa di Riva – La Robur Letojanni è in Seconda Categoria. La squadra allenata da Rovito ha sconfitto due a uno in rimonta la Virtus Messina e conquistato lo spareggio play off. Si affrontavano la vincitrice dei play off del girone A e quello del girone B del comitato provinciale di Messina. Sfida giocata a ritmo abbastanza lento, complice il forte caldo. La prima occasionissima è stata proprio per i letojannesi con Palella, il quale non marcato da buona posizione ha concluso fuori di testa un cross di Pagano. La Virtus ha dato filo da torcere alla Robur soprattutto sulla fascia sinistra dove Konateh è stato sicuramente l’uomo più pericoloso dello scacchiere di mister Trischitta. Al 20’ i messinesi sono passati in vantaggio proprio con il laterale, il quale defilato sulla sinistra ha lasciato partite un tiro sul secondo palo imprendibile per Ruggeri. Uno a zero Virtus. Il vantaggio è durato solo tre minuti quando sempre Pagano ha recuperato palla sulla trequarti campo ha imbeccato Pagano il quale di sinistro da dentro l’area ha pareggiato i conti. Uno a uno a fine primo tempo. Nella ripresa parte fortissima la Robur che segna con Ciocarlan dopo pochi secondi. Il centrocampista con una parabola da circa 40 metri ha beffato il portiere avversario, il quale probabilmente anche infastidito dal sole ha subito una rete più che evitabile. Da quel momento l’andazzo della partita è stato con la Virtus in avanti alla ricerca del pareggio e con i letojannesi ben coperti in difesa i quali cercavano di ripartire con pungenti contropiedi. Al 62’ ancora Konateh con un bolide dal limite ha sfiorato il palo alla sinistra di Ruggeri. Messinesi che hanno esercitato tanta pressione ma che non hanno creato grossi grattacapi alla retroguardia ionica. Infatti i ragazzi di Rovito non hanno subìto azioni gol importanti e sono stati bravi a difendere con ordine, tutti uniti verso un traguardo che via via si è fatto sempre più vicino. In contropiede De Luca e Ciocarlan ci hanno provato ma senza creare scompiglio alla retroguardia messinese. Nel finale la Virtus Messina ha provato soprattutto con un paio di cross da calcio piazzato ma Ruggeri è stato sempre attento. Partita equilibrata decisa da un episodio ma che ha lanciato la Robur Letojanni in Seconda Categoria. Onore ai letojannesi che per come hanno giocato tutta la stagione hanno meritato questo traguardo. Rovito ha fatto un lavoro importante con questi ragazzi. Squadra molto giovane, ma che ha saputo soffrire nei momenti importanti e restare unita nelle difficoltà. Tutti lottavano per un obiettivo ed in campo si è visto. Ruggeri, Lo Conti, Ciocarlan e De Luca grandi protagonisti. Da menzionare anche il capitano Riccobene, il quale per via di un infortunio non ha potuto giocare gran parte della stagione. E poi i vari Lucifora, Leo, Palella, Curcuruto, Galeano e tutti gli altri. Un gruppo coeso, guidato da un bravo mister. Onore anche alla Virtus Messina che ha disputato una grande stagione e che può ritenersi soddisfatta per tutto quella che è riuscita a fare.

Virtus Messina – Robur Letojanni 1 – 2

Marcatori: 20’ Konateh, 23’ Pagano, 46’ Ciocarlan

Virtus: Keita, Burrascano, Kagnì, Caruso, Nunnari, Scarfì, Cucinotta, Sandi, Tilecci, Ravallì, Konateh. All.: Trischitta.

Robur: Ruggeri, Spadaro, Lucifora, Galeano, Serri, Lo Conti, Leo, Ciocarlan, Palella, Curcuruto, Pagano. All.: Rovito.

Arbitro: Giovanni Venuto. Assistenti, Antonino Spanò e Salvatore Totaro.

Leggi anche: Top 11 di 3a Categoria: Fiamma Antillo, Robur Letojanni, Limina, Rafael ed Alì Terme, ecco la formazione ideale

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P