9.8 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Dicembre 8, 2021
spot_img
HomeCronacaLa furia del Torrente Rina rompe la condotta idrica, Savoca e Casalvecchio...

La furia del Torrente Rina rompe la condotta idrica, Savoca e Casalvecchio rischiano di rimanere senza acqua

Il torrente Rina in piena, a causa delle abbondanti piogge di questi ultimi giorni, ha causato la rottura della condotta principale di “SiciliAcque” che approvvigiona gli acquedotti comunali di Savoca e Casalvecchio. Il danno, abbastanza consistente, si è verificato nelle vicinanze della foce del torrente che attraversa la frazione Rina, non permettendo l’alimentazione ai serbatoi comunali non solo di Savoca alta e delle frazioni di Rina e Contura, ma anche di Casalvecchio. Ovviamente, il sindaco di Savoca, Massimo Stracuzzi, ha allertato “SiciliAcque” e tutte le autorità competenti, in modo che gli interventi possano essere celeri nel tentativo di poter mitigare i disagi dei cittadini che, una volta svuotati i serbatoi, si ritroveranno con i rubinetti di casa asciutti. Nella mattinata di domani, i tecnici di “SiciliAcque” hanno predisposto un piano per i necessari interventi, in modo da poter riparare il danno e ripristinare il deflusso dell’acqua potabile nei serbatoi che forniscono il prezioso liquido alle comunità di Savoca e Casalvecchio, nel più breve tempo possibile, attraverso le stazioni di pompaggio, ubicati in contrada Scopelliti. Non è la prima volta che le piene del torrente Rina causano danni alla rete idrica di “SiciliAcque” che approvvigiona i serbatoi comunali di Savoca e Casalvecchio.

1 COMMENT

  1. Si parla di tutti i torrenti tranne del Savoca dove i 500 mila euro spesi sono finiti in mare, nessuno ne parla è tutto ok, questi soldi li dovrebbero sborsare chi ha progettato approvato e anche i politici che stanno zitti, in particolare di furci e santa teresa ma questo e solo un sogno.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P