17.6 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Maggio 16, 2022
spot_img
HomeCronacaFurci Siculo - Il Centro Comunale Raccolta trasformato in porcile. Il sindaco:...

Furci Siculo – Il Centro Comunale Raccolta trasformato in porcile. Il sindaco: “nessuna tolleranza per gli incivili”

Furci Siculo – Il martedì e giovedì, di pomeriggio, e il sabato mattina, funziona a pieno regime il Centro Comunale Raccolta. Tantissimi cittadini durante queste ore vanno a scaricare cartoni di indifferenziata, sedie, televisori vecchi, bottiglie e anche materassi sfilacciati. Gente incivile, però, quando il CCR è chiuso o durante le ore della notte scarica all’esterno ogni tipo di rifiuti e poi di nascosto se ne va. E così il CCR, posto in cima alla zona artigianale è diventato un letamaio. Il sindaco si è infuriato e si è scagliato contro le famiglie incivili che continuano a scaricare di notte. Matteo Francilia ha specificato ancora una volta che “Il CCR (centro comunale di raccolta) di Furci non è un porcile.  Nessuna tolleranza per gli incivili. Chi butta i rifiuti all’esterno del CCR sarà sanzionato”. Ma quando?

1 COMMENT

  1. Film già visto centinaia di volte, chissa’ quante ancora, ma non solo a Furci, magari qualcuno suggerisce a chi nei giorni di apertura non è disponibile “mettili dietro il cancello poi qualcuno ci pensa”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P