14.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Dicembre 8, 2022
spot_img
HomeCronacaSedici belle ragazze si sono contese il titolo di Queen For The...

Sedici belle ragazze si sono contese il titolo di Queen For The Night, tra cui Chiara (S.Teresa) e Stefania (Forza d’Agrò)

Sedici belle ragazze provenienti dalle province di Messina e di Catania hanno partecipato al concorso di bellezza Miss Queen For The Night 2022 che si è tenuto nel fastoso salone dell’agriturismo Serra S.Biagio di Calatabiano. Un evento organizzato da privati, con tanti sponsor, che ha avuto in Francesca Crea l’anima della manifestazione, per aver condotto con impegno e professionalità un evento di grosso spessore artistico e culturale. Hanno sfoggiato la loro bellezza sul palco le concorrenti: Francesca Bartolini 19 anni di Catania; Elena Bosco 22 anni Giardini Naxos; Chiara Brancato 16 anni S.Teresa di Riva; Stefania Brunetto 17 anni Forza d’Agrò (Miss Portamento); Lidia Castorina 17 anni Giardini Naxos (Miss Eleganza); Alessia Guccio 16 anni di Catania; Moemi Ligotti 16 anni Catania; Martina La Rosa 20 anni Catania; Katia Longo 16 anni Giardini Naxos (Miss Sorriso); Sophie Macrì 17 anni Tremestieri Etneo; Alessia Novellini 19 anni Giarre; Nicole Ruccella 16 anni Taormina (Miss Eclektica); Miriam Ruggeri 24 anni Giardini Naxos; Giovanna Sorbello 13 anni Fiumefreddo di Sicilia; Sophie Vecchio 14 anni Santa Venerina. Reginetta della serata e vincitrice del Queen For The Night 2022 è stata la bellissima  Violetta d’Antoni 16 anni di Catania, incoronata da Antinoro e Francesca Crea. Tanti gli ospiti d’onore, tra cui appunto Michelangelo Antinoro, che faceva parte pure della giuria, insieme a Giuseppe Gambacorta e Carmen Castorina (presidente). E poi Elena Viorica Alexandru stilista di Francavilla di Sicilia; i coniugi campioni italiani di ballo Gullo; i cantanti Verita Bonomi, Arianna Saturnino, Massimo Priolo, Olivier Carrabino, Federico Ragusa, Giovanna Sorbello Andres Emmi e Giusy e Claudio La Rosa. Brava anche la piccola miss Giulia Patanè (tre anni) di Catania che con la sua presenza scenica ha deliziato il numeroso pubblico presente.

2 COMMENTS

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P