22 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Ottobre 24, 2021
spot_img
HomeAttualitàCovid: e siamo arrivati a 42. Fermare la linea dei contagi a...

Covid: e siamo arrivati a 42. Fermare la linea dei contagi a Furci Siculo, allora scatterà il lockdown

Aumentano i contagi a Furci Siculo. E siamo arrivati a 42. Superare i 50 i 60 potrebbe scattare la zona rossa, il lockdown (in base al decreto 30 del 2021) e sarebbero guai.  Il sindaco Matteo Francilia nel corso del suo quotidiano rapporto ha dichiarato che la situazione è sotto controllo e che necessita vaccinarsi. Soprattutto tenere sempre la mascherina, lavarsi le mani e mantenere le distanze, evitando gli assembramenti. Di questi 42 cittadini di Furci positivi al Covid, uno è fuori sede, qualche altro è ricoverato in ospedale e poi tutti in quarantena, chiusi in casa. Se dovessero aumentare i contagi sarebbero guai per tutto il paese, per cui necessita vaccinarsi (anche a Furci), cautelarsi e tutelarsi. Francilia ha detto pure che chiunque può ammalarsi di Coronavirus e che comunque il contagiato non è un appestato, e deve essere guardato a distanza, perché ognuno può essere ghermito da questo virus maldetto. Da più parti si è alzato il grido “Fermiamo la linea dei contagi a Furci”. E presto.

1 COMMENT

  1. Non esiste nessun controllo, dove sono i vigili non si sa, spesso l’auto e sulla nazionale ma dei vigili nemmeno l’ombra, ne cerchi uno al comune, ti dicono la macchina non c’è sono sulla strada, ma fai più volte il giro nel paese senza esito, dove sono? comunque una cosa è certa almeno venti euro di benzina la consumano. non dico altro tanto è tutto agli occhi di tutti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P