27 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Settembre 18, 2021
spot_img
HomeAttualitàFurci Siculo - Il sindaco si è improvvisato sub.

Furci Siculo – Il sindaco si è improvvisato sub.

Furci Siculo – La Capitaneria di Porto aveva interdetto alla balneazione un tratto di mare per la presenza nei fondali di un tondino di ferro appuntino che avrebbe potuto causare disagi e ferite ai bagnanti. Dopo i primi accertamenti è stato disposto di impedire alle persone di tuffarsi nel tratto di mare antistante la via Interdonato e liberare i fondali del ferro attorcigliato. Ieri mattina una pala meccanica è stata fatta scendere fin sulla battigia, allontanando i bagnanti dalla zona. Bisognava localizzare pero il ferro, anche perché coperto da uno strato di sabbia. In mancanza di sub, il sindaco Matteo Francilia si è messo in costume e poi si è tuffato in mare. Dopo vari tentativi è riuscito a localizzare il tondino di ferro attorcigliato, sommerso a circa quattro metri dalla battigia. Una volta localizzata la zona, è stata attivata la pala meccanica che ha scavato diverse volte, ma dopo vari tentativi è riuscita ad estrarre dai fondali il ferro appuntito. “Appena rimosso – ha dichiarato il sindaco – l’abbiamo comunicato subito alla Capitaneria di Porto di Messina. Adesso non ci sarà più pericolo ed i bagnanti in questo tratto di mare potranno nuovamente farsi il bagno”. La spiaggia di Furci Siculo in questi giorni è stata particolarmente affollata, con la massiccia presenza di vacanzieri o di furcioti rientrai dall’estero o dal nord Italia. Questa estate l’arenile è ben fornito di particolari servizi, con docce, bagni chimici, mini isole ecologiche e postazione bagnini.

1 COMMENT

  1. 4 metri, saranno stati almeno 8…
    Altrimenti l’azione eroica perde valore
    Una immersione da brividi…
    Cosa non si fa per apparire

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

0:00
0:00
P