22 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Ottobre 24, 2021
spot_img
HomeCronacaRoccalumera, invasa dai vacanzieri (ottomila?). Corsa ai parcheggi

Roccalumera, invasa dai vacanzieri (ottomila?). Corsa ai parcheggi

Roccalumera – Mai tanti turisti e vacanzieri avevano invaso il paese. Da una stima approssimativa dovrebbero essere circa dodicimila (4500 gli abitanti di Roccalumera) i vacanzieri che hanno invaso il paese. Affluenza record: Alberghi, B&B, case in affitto super affollati. La macchina organizzativa funziona perfettamente: spiaggia pulita, mare limpido, servizi efficienti sull’arenile, vigili urbani (fatti venire anche da Torino oltre quelli bravissimi di Roccalumera) che per tutta la giornata in sella a degli scooter setacciano il paese da cima a fondo, portando aiuto a chi ha di bisogno e multando gli automobilisti indisciplinati. L’unico neo i parcheggi. Tutti gli spazi sono stati messi a disposizione dei vacanzieri che sono arrivati in auto a Roccalumera. La zona maggiormente accessibile è quella del campo sportivo, in via Collegio a quattro passi dalla Statale 114; poi nella zona sud, uscendo dall’autostrada, a destra, verso la zona artigianale; lo spiazzo accanto la chiesa Madonna della Catena ed anche lungo le bretelle del torrente Allume e del torrente Sciglio, che dalla via Cristoforo Colombo portano alla Statale114.  Il lungomare e la Nazionale sono off limit, neanche a parlarne. Tantissimi turisti hanno parcheggiato le loro macchine lungo i tre chilometri della strada marina, che toglieranno solo quando avranno deciso di andare via. Questo servizio, relativo ai parcheggi, non è stato particolarmente attenzionato dall’amministrazione comunale; né si prevedeva, or grazie anche alla bandiera blu, tanta affluenza, tanta invasione di forestieri e turisti.

1 COMMENT

  1. Ma di quale mare e paese parlate? Ma non avete completamente dignita’. Ah dimenticavo, come al solito, RUFFIANI, non pubblicatelo, perche’, voi si. . . . . che date liberta’ di opinioni! Ciaone.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P