21.9 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Ottobre 6, 2022
spot_img
HomeCronacaAggressione a Gianluca Trimarchi, Saporito condannato anche in Cassazione a 7 anni

Aggressione a Gianluca Trimarchi, Saporito condannato anche in Cassazione a 7 anni

Ieri si è concluso con la sentenza della cassazione un iter giudiziario doloroso. Rigettate tutte le richieste della difesa di Francesco Saporito e riconfermati i 7 anni di pena, come già stabilito dalle udienze di primo grado e appello.
La vicenda risale al 23 luglio del 2019 quando Saporito, maestro di arti marziali, per inspiegabili e futili motivi, ha ridotto in fin di vita con un pungo in faccia il 27enne roccalumerese Gianluca Trimarchi. Da allora per Gianluca e la sua famiglia inizia un calvario fatto di interventi chirurgici e percorsi riabilitativi per poter tornare alla normalità.
“Per quanto ci riguarda io e la mia famiglia – spiega la sorella di Gianluca, Gabriella – non abbiamo nulla da aggiungere, siamo coscienti che nessuna pena potrà mai risarcirci, soprattutto, per quanto abbiamo e ha passato mio fratello. Adesso si guarda avanti, Gianluca vuole solo pensare al futuro e noi vogliamo ritrovare tutti insieme la serenità che avevamo fino a quella notte maledetta”.

1 COMMENT

  1. Da noi questo ritardato, a Roma i fratelli Bianchi e tanti, tanti altri casi tutti accomunati dall’essere i protagonisti frequentatori di palestre di arti marziali. Questo qui ne era perfino istruttore. A quando un controllo rigoroso sui titolari – non si deve trattare di gentaglia – e anche sui praticanti? Non possiamo permettere che da questi luoghi escano degli squilibrati.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P