18.6 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàME-doc la prima rassegna AIS Sicilia sulle DOC messinesi

ME-doc la prima rassegna AIS Sicilia sulle DOC messinesi

Si è tenuta in data odierna, con inizio alle ore 11.30, presso la Sala Giunta della Camera di Commercio di Messina, la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di ME-doc, la rassegna sulle tre Doc messinesi (Faro, Malvasia delle Lipari e Mamertino) che avrà luogo nelle giornate del 18 e del 19 marzo presso il Teatro Vittorio Emanuele di Messina. Si sono alternati alla parola il presidente AIS regionale Francesco Baldacchino, il delegato AIS Taormina e responsabile regionale eventi AIS Sicilia Gioele Micali, il sindaco della Città Metropolitana di Messina Federico Basile, la responsabile regionale AIS Sicilia della comunicazione Giusy Mauro, il delegato AIS Messina area tirrenica Francesco Italiano, la presidente del Consorzio di tutela Faro Doc Enza La Fauci, uno dei rappresentanti del Consorzio di tutela del Mamertino Nino Cambria e da remoto ha mandato un saluto il responsabile del Consorzio di tutela delle Malvasie delle Lipari Mauro Pollastri. Applaudito anche l’intervento di Salvatore Geraci titolare dell’azienda messinese Palari, nonché vicepresidente del Consorzio di tutela Faro.
L’Associazione Italiana Sommelier Sicilia intende volgere pertanto il suo sguardo allo straordinario territorio messinese, areale produttivo di incomparabile bellezza, circoscritto fra le vette dei monti Peloritani ed i suoi panoramici promontori e valli, talvolta a strapiombo sui mari Tirreno e Ionio ed anche compreso dentro il suggestivo arcipelago delle isole Eolie. Luoghi celebri per la mitologia greca e anche per la storia antica dove generazioni di uomini da sempre eroicamente producevano uva da vino. Due giorni interamente dedicati ai vini delle Doc: un importante contenitore di appuntamenti tematici ed iniziative dedicate. Dal meeting d’apertura, volto all’approfondimento della storia, dell’ampelografia e della potenziale ricchezza di questi vocati territori ancora non del tutto scoperti, fino alle sfide e agli obbiettivi futuri per queste tre Denominazioni d’origine, impreziosite da una parentesi dedicata al binomio “vino e salute”.
Tutto sotto la conduzione del giornalista nonché responsabile regionale del gruppo dei Degustatori di AIS Sicilia Luigi Salvo alla presenza dei rappresentanti dei consorzi di tutela e del mondo del vino, docenti dell’Università degli Studi di Messina, pubbliche autorità locali e rappresentanti regionali e nazionali di AIS Sicilia e AIS Italia. Protagonista dell’evento sarà anche il primo concorso enologico ME-doc che vedrà impegnati i degustatori ufficiali AIS della Sicilia per premiare le eccellenze, l’innovazione, la piacevolezza e la compatibilità gastronomica delle etichette dei vini che si fregiano delle menzioni delle citate Doc. Inoltre seguirà un’interessante proposta di cinque imperdibili degustazioni guidate per scoprire tutte le sfumature dei vini delle tre DOC insieme ad una ricca e intensa giornata di banchi di degustazione con le aziende produttrici in rappresentanza del territorio. Iniziativa che sarà realizzata grazie al patrocinio del Comune e della Città metropolitana di Messina insieme al supporto operativo e la disponibilità del Teatro Vittorio Emanuele. ME-doc, in definitiva, si prefiggerà l’audace obbiettivo di regalare alla città peloritana e alla sua provincia la meritoria visibilità ai vini ed alle aziende del territorio coinvolte ed invitate per l’occasione.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P