S. Teresa. Lavori allo scalo ferroviario, dopo le proteste incontro in municipio per fare chiarezza

S. Teresa. Lavori allo scalo ferroviario, dopo le proteste incontro in municipio per fare chiarezza

S. TERESA - Lavori rumorosi sulla linea ferrata, in pieno centro urbano, spesso anche durante la notte. Dopo le proteste e le segnalazione dei cittadini, sopratutto da parte dei residenti nelle abitazioni che prospettano sullo scalo ferroviario, gli amministratori comunali, con in testa l'assessore Domenico Trimarchi, hanno incontro tecnici e dirigenti di Rfi.

"A seguito dei lavori che da qualche tempo stanno interessando l'area adiacente la stazione ferroviaria - ha spiegato l'assessore Trimarchi - abbiamo incontrato l'ingegnere Barbera, il P.i. Avigliani e il dott. La Mantia delle Ferrovie dello Stato per avere delucidazioni in merito. I lavori di cui trattasi sono autorizzati dal Ministero e sono propedeutici alla sistemazione delle aree di cantiere che faranno da base per i lavori di manutenzione all’infrastruttura ferroviaria volti al mantenimento in efficienza della rete ed alla messa in sicurezza della stessa per il tratto compreso tra Santa Teresa di Riva e Letojanni e per la tratta in doppio binario Fiumefreddo Carrubba per circa 40 Km complessivi. In questa prima fase - ha aggiunto l'assessore Trimarchi - si tratta di lavori preparatori che interesseranno in particolare la stazione di Santa Teresa e saranno svolti prevalentemente in orario diurno dal 20 al 30 giugno. A partire da metà luglio in poi, invece, i lavori proseguiranno in tratta ferroviaria con una velocità di avanzamento di circa 500 metri a notte". L'assessore ha voluto ringraziare a ome dell'Amministrazione di S. Teresa l'ing. Coco che, a "seguito di nostra richiesta riguardante la pulizia del tratto ferroviario ricadente nella nostra comunità, è stato consequenziale e a distanza di poco tempo l'ha fatto scerbare per il tramite dell'Impresa Consorzio Stabile Fer Service Group".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice E9G qui sotto: