Tante famiglie in quarantena di sono dedicate alla cura del verde e dei fiori. Ed è nata a Furci la moda del Balcone Fiorito

Tante famiglie in quarantena di sono dedicate alla cura del verde e dei fiori. Ed è nata a Furci la moda del Balcone Fiorito

 Furci Siculo – In questi mesi di quarantena, con le famiglie stipate in casa, molte signore si sono dedicate alla cura del verde e del proprio balcone. E sono diventati balconi fioriti. Per chi si trova a percorrere, per esempio, la via Cesare Battisti in prossimità del bar La Traversa e del supermercato di Enrico Sturiale, si può notare un originale balcone fiorito realizzato con competenza e gusto. Perché non attivarsi in questa brillante iniziativa? L’appello è per il sindaco e l’assessore al ramo, perché si adoperino, magari con un invito alla popolazione (e con un premio della Gazzetta Jonica al miglior balcone fiorito) affinchè questa estate tutto il paese possa  essere un campo di fiori.

(nella foto i balconi fioriti in via Cesare Battisti) 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 8FO qui sotto: