Cerca nel sito

Judo, i campioni crescono: l'Asd Ippon dei fratelli Casale di Furci Siculo si ripete a Bagheria: 4 ori, 3 argenti ed un bronzo.

Judo, i campioni crescono: l'Asd Ippon dei fratelli Casale di Furci Siculo si ripete a Bagheria: 4 ori, 3 argenti ed un bronzo.

 

Un altro weekend di successi per l’Asd Ippon di Furci Siculo. Dopo l’exploit pugliese di qualche settimana fa, la scorsa domenica a Bagheria i ragazzi della scuola di judo dei fratelli Casale hanno portato a casa altre 4 medaglie d'oro, 3 d’argento e una di bronzo, in occasione della seconda tappa del Criterium giovanissimi del Grand Prix Sicilia. A salire sul gradino più in alto del podio per la società furcese sono stati: Giacomo Pagano classe ragazzi kg 28; Dejan Gullo classe ragazzi kg 36; Francesco Lapi classe fanciulli kg 32 e Santi Miano categoria fanciulli kg 36. 

Miano e Paola Pagliarello, classe ragazze kg 44 che ha vinto la medaglia d’argento, si sono ripetuti dopo essere andati sul podio anche a Martina Franca. Gli altri secondi posti sono stati conquistati da Rosario Lo Monaco, classe ragazzi kg 32, e da Simone Brundo classe ragazzi 44kg. Bronzo infine per Andrea Pulejo, classe fanciulli 48 kg.

“I ragazzi ancora una volta hanno risposto bene – dicono i fratelli Giannicola ed Enzo Casale -, stiamo dando continuità ai risultati e questo ci conforta. Portiamo a casa altre medaglie importanti che danno fiducia. Una splendida performance da parte di tutti i nostri atleti”.

Commenti

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice 0WL qui sotto: