Attimi di tensione durante la sfilata dei carri: si smarrisce un bambino di Nizza: L'affannosa ricerca dei genitori e poi lo ritrovano i carabinieri.

Attimi di tensione durante la sfilata dei carri: si smarrisce un bambino di Nizza: L'affannosa ricerca dei genitori e poi lo ritrovano i carabinieri.

Attimi di tensione durante la sfilata dei carri: si smarrisce un bambino di Nizza: L'affannosa ricerca dei genitori e poi lo ritrovano i carabinieri.

S. Teresa di Riva - Un bambino si era perso in zona Bucalo, durante la sfilata dei carri di Carnevale, ma fortunatamente tutto è terminato a lieto fine. Il piccolo si è ritrovato ad un tratto da solo, ma non si è perso d’animo, attirando l’attenzione dei carabinieri, presenti alla manifestazione.

Le forze dell’ordine prima hanno tranquillizzato il bimbo, di anni otto, abitante a Nizza di Sicilia e poi si sono attivati alla ricerca dei genitori.

Erano circa le 16.30. La carovana dei carri era appena partita da Bucalo quando il bambino si smarrisce e non riesce più a trovare i suoi genitori. C’è tanta folla. Il piccolo nota i carabinieri e si affianca a loro. I militari riescono a calmarlo e a rasserenalo, dicendo che fra poco avrebbero trovato la mamma e il papà. Immediatamente si sono messi all’opera, e dopo circa un’ora hanno rintracciato i suoi genitori.

I carabinieri di S. Teresa di Riva al comando del maresciallo Maurizio La Monica con professionalità e alacrità hanno risolto in tempi brevi una delicata situazione. Al bimbo tanti abbracci e nessun rimprovero. Tanti rigraziamenti, invece,  ai militari che si sono dati da fare nella ricerca dei genitori.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice VN5 qui sotto: