Volley, Letojanni, S.Teresa e Amando tre splendide capolista

Volley, Letojanni, S.Teresa e Amando tre splendide capolista

Volley, Letojanni, S.Teresa e Amando tre splendide capolista

SANTA TERESA DI RIVA – Momento magico della pallavolo messinese. Letojanni, Santa Teresa e Amando guidano i rispettvi gironi di serie B maschile (ilm Letojanni), di serie B1 femminile (il S.Teresa) e di serie B2 femminile (l’Amando S.Teresa). Il Letojanni sabato scorso ha liquidatoo la Morgan Barcellona in una gara quasi a senso unico e si appresta ad affrontare la temibile trasferta di Palmi da capolista.

Dovessero incere in terra reggina i letojannesi guiderebbero la classifica con +4 propriom sul Palmi.

Il Santa Teresa in B1 guida la classifica dopo sette partite in otto giornate di campionato. Sabato scorso al PalaBucalo ha tramortito la Ferraro Lamezia dopo avere perso il primo set. Le locali hanno denotato una condizione atletica da far invidia: quando le altre calano, le santateresine escono fuori alla grande e così, come a Torre Annunziata due settimane fa, vincono in rimonta. Bene tutte con un interrogativo rimasto irrisolto che serpeggiava in tribuna: ma la Lestini è di questo pianeta? La ragazza terribile ha chiuso con uno score personale di 28 punti, cavando le castagne dal fuoco alla sua squadra. Il serie B2 l’Amando ha vinto domenica a Nola la settima partita su sette giocate e guidala classifica a punteggio pieno.

Mister Camiolo fa il bilancio della trasferta: “La partita è andata come me l’aspettavo, con un approccio superficiale, in attesa degli errori avversari che non ci sono stati tanto che abbiamo perso il set. Dopo il primo parziale è tornata la consapevolezza dei propri mezzi e non c’è stata storia. Un plauso alla squadra avversaria, che pur essendo giovane, nel girone di ritorno dirà la sua, avendo ampi margini di miglioramento”.Ora testa bassa per lo scontro al vertice di sabato prossimo al Palabucalo contro Giarre.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 1JL qui sotto: