25.2 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSport PallavoloSavio-Jonio Volley: 0 a 3. Casale e compagne approdano alla serie C.

Savio-Jonio Volley: 0 a 3. Casale e compagne approdano alla serie C.

La prossima settimana i festeggiamenti Lo Jonio Volley ha battuto il Psg Domenico Savio per 3 a 0. La sfida, quart’ultima di campionato per le compagine jonica, si è giocata al Palajuvara, in casa delle messinesi. Le due squadre avevano 40 punti (il Savio ha giocato una partita in più), adesso lo Jonio svetta in cima la classifica con più 3 e si riprende il titolo di capolista del campionato di serie D ed è pronta per il salto di categoria. Le ragazze del mister Sandro Prestipino giocano una delle loro migliori sfide. Nel girone, il Domenico Savio era la squadra più temibile, seguita dall’Acireale che lo Jonio aveva già battuto sempre per 3 a 0 un paio di settimane prima. Tutte le atlete joniche hanno dimostrato ieri una marcia in più, stirando al massimo le potenzialità della squadra. Lo Jonio conduce il gioco in maniera lineare. Si delineano subito i punti di forza di Casale e compagne e i punti deboli del Savio che mette in campo una prestazione sicuramente al di sotto delle proprie possibilità. Ma lo Jonio prosegue come un treno, e reagire per le atlete messinesi diventa sempre più difficile, bloccate in una serie di errori, attacchi inefficaci e una difesa latente. Anche al servizio il Savio sbaglia tanto, mentre sullo stesso fronte fa molto bene lo Jonio Volley. Pollice in su in battuta per la centrale Laura Demestri, efficace anche in attacco, e per Pamela Villari. L’opposto è in formissima, e grazie alle palle servite dal capitano, palleggiatrice e anima della squadra, Simonetta Casale,riesce in dei bei attacchi vincenti. Altro punto di forza della squadra l’altra centrale Grazia Lupica che unisce tecnica ed esperienza per un risultato perfetto. Il libero Ivana Mignani garantisce sicurezza in difesa come e più di sempre. Qualche pallone avversario le crea un po’ di difficoltà, ma la Mignani si supera e la sua prestazione è ineccepibile. Le due bande Fabiana Egitto e Angela Briguglio fanno molto bene anche loro e dimostrano di essere cresciute rispetto all’inizio del campionato e di aver acquisito maggiore sicurezza, sia in difesa che in attacco. Ne viene fuori un gioco di squadra che le porta dritte alla vittoria, nei tre parziali di gioco che si concludono per 15-25, 13-25, 20-25. C’è grande soddisfazione per la squadra e per la dirigenza che ha scommesso sul team jonico per la promozione in serie C, obiettivo che lo Jonio Volley ha raggiunto ieri. Il salto di categoria era già nell’aria, mancava solo la matematica che è arrivata ieri pomeriggio, con la sconfitta della Polisportiva Volley Acireale.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P