14.5 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Aprile 23, 2024
HomeSport CalcioNizza - Messina Sud 2 - 1

Nizza – Messina Sud 2 – 1

Marcatori: 4’ Egitto, 72’ Repici, 80’ Tuzza

Nizza: Panarello, Bertuccelli, Omettere, Gregorio, Zanino, Panarello A., Bellinghieri, Oro (64’ Repici – 81’ Di Bella), Coppolino (72’ Di Blasi), Codraro, Egitto.

Messina Sud: Anastasi, Tuzza, Aiello, La Malfa (67’ Bruno), Micali, Freni, Cutaia, Vita, Trimarchi, Romeo, Bonaccorso (63’ Ghartey)

Arbitro: Francesco Guerrera di Acireale.

Nizza di Sicilia – Con questa vittoria la Mediterranea Nizza si è assicurata di giocare in casa i play out. Infatti il Messina Sud era il diretto antagonista della compagine di Mimmo Ucchino e questi tre punti permettono ai giallorossi di scavalcarlo in classifica. Un due a uno sofferto, ma meritato. I locali sono andati in vantaggio dopo appena cinque minuti di gioco con Egitto, a coronamento di un lungo contropiede orchestrato da Codraro e Panarello. Prima della scadenza del primo tempo però il Nizza è andato vicino al raddoppio con Bellinghieri, ma Anastasi è stato bravo a neutralizzare. Nella ripresa i ragazzi del presidente Leo raddoppiano con Repici, lesto a raccogliere un suggerimento di Zanino e battere Anastasi in uscita. Gli ospiti non sono stati a guardare. Per prima cosa hanno reclamato due calci di rigore e poi si sono prodigati nell’area nizzarda con Romeo e Trimarchi, finche sono arrivati al gol in zona Cesarini con Tuzza che su calcio d’angolo è riuscito a beffare Panarello da pochi passi. Probabilmente già domenica prossima potrebbe essere disputato l’incontro di play out tra queste due formazioni. Come detto in casa giocherà il Nizza che avrà a disposizione, al termine dei tempi supplementari, anche il risultato di parità per ottenere la salvezza.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P