23.2 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomePrimo Piano1 cat. Il Real Gazzi supera un Furci sprecone

1 cat. Il Real Gazzi supera un Furci sprecone

Furci Siculo – Il Real Gazzi ha espugnato il terreno di gioco del Furci per una rete a zero. E’ stata una vittoria pesante in quanto i messinesi, nonostante un secondo tempo tutto in difesa, hanno retto agli attacchi furcesi e conquistato i tre punti in palio. Per il Furci un primo tempo da dimenticare, squadra lenta ed impacciata. In più Lorenzo D’Amico si è fatto parare un rigore da Micali. Nella ripresa locali più determinati, grazie anche ai cambi di mister Ragusa ma il risultato non è cambiato. La cronaca si è aperta al 16’ quando sugli sviluppi di un corner Buscema ha calciato in rete dal limite, sulla sfera si è avventato Andaloro che di testa ha superato Bartolotta. Furcesi un po’ frastornati dalla rete subìta nei primi minuti. La squadra è apparsa prevedibile a centrocampo e poco precisa in avanti. Unica azione degna di nota un colpo di testa di Lorenzo D’Amico uscito di poco. Al 30’ Proteggente si è procurato un rigore per una uscita goffa di Micali. Lo stesso portiere si è fatto perdonare parando il penalty calciato da Lorenzo D’Amico. Ospiti che difendevano e ripartivano con veloci contropiede, sfruttando qualche sbavatura di troppo della difesa locale. Come al 37’ quando su una ripartenza Pagano ha saltato secco Di Bartolo che lo ha steso. Punizione che ha calciato lo stesso Pagano sfiorando la traversa. Nella ripresa però la musica è cambiata. Il Furci ha giocato costantemente nella metà campo avversaria, complice il comprensibile calo fisico degli ospiti. I giallorossi hanno dimostrato la loro superiorità tecnica. E’ anche vero però che mister Ragusa ha effettuato dei cambi che hanno dato sicuramente più vivacità alla squadra. Trimarchi, Silvio e Pandolfino hanno dato quella corsa che nella prima frazione è mancata. Così i padroni di casa hanno spinto sull’acceleratore ed hanno sfiorato la rete con Costa al 60’, il quale si è avventato in area su un tiro cross di Proteggente ma clamorosamente da pochi passi ha mancato il bersaglio. Ci sono state altre occasioni per i locali con Costa e Proteggente, sempre ben imbeccati dal regista Riccardo D’Amico, ma la difesa ha ribattuto gli attacchi. La palla gol più clamorosa è arrivata nel finale con Lorenzo D’Amico che ha colpito una traversa con un gran tiro al volo. Il risultato non è più cambiato. Real Gazzi di mister Scandurra che è arrivato a quota nove in classifica portandosi a meno un punto dalla vetta. Furci che resta ferma a quota quattro. Che dire, partita dai due volti. Di certo il Furci non meritava la sconfitta ma qualche giocatore in campo è apparso fuori forma. Nella ripresa, grazie agli accorgimenti di mister Ragusa la situazione è completamente cambiata, con Riccardo D’Amico che ha preso il controllo della linea mediana mentre Silvio, Pandolfino e Trimarchi hanno dato più spinta alla squadra. Peccato però che gli attaccanti non erano in giornata.

Furci Calcio – Real Gazzi 0 – 1

Marcatori: 16’ Andaloro

Marcatori: Bartolotta 6, Di Nuzzo 6 (55’ Silvio 6,5), Visalli 5,5, Giannetto 5,5 (55’ Trimarchi 6,5), Sanfilippo 6, Di Bartolo 5,5, Curcio 6 (62’ Pandolfino 6,5), D’Amico R. 6,5, Costa 5,5, D’Amico L. 5,5, Proteggente 6. All.: Ragusa.

Real Gazzi: Micali 7, Caruso 6, Lo Presti 6, Andaloro 6,5, La Fauci 7, Catalfamo 7, Di Stefano 6, La Fauci 6, Gismondo 6, Buscema 6,5, Pagano 6,5. All.: Scandurra.

Arbitro: Longo di Catania.

#
Squadra
M
V
X
Ps
GF
GS
DG
Pt
1
Kaggi
V
P
N
V
V
21
13
5
3
52
22
30
44
2
Akron Savoca
V
V
V
V
P
21
13
4
4
49
26
23
43
3
21
12
5
4
40
20
20
41
4
21
12
2
7
46
28
18
38
5
Calcio Furci
N
V
P
V
N
21
9
7
5
24
15
9
34
6
21
10
3
8
32
33
-1
33
7
21
8
7
6
31
25
6
31
8
21
8
3
10
30
38
-8
27
9
21
7
5
9
23
40
-17
26
10
21
7
5
9
28
31
-3
26
11
21
5
8
8
32
34
-2
23
12
21
2
8
11
15
34
-19
14
13
Real Gazzi
N
P
P
P
P
21
4
2
15
16
49
-33
14
14
Riviera Nord
P
P
P
P
V
21
3
4
14
25
48
-23
13

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P