15.3 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Dicembre 7, 2022
spot_img
HomeSportVolley B1. Letojanni non si ferma più, travolto Lamezia 3-1 - INTERVISTE

Volley B1. Letojanni non si ferma più, travolto Lamezia 3-1 – INTERVISTE

“E se ne va… la capolista se ne va”. È questo l’inno cantato dai giocatori giallorossi al termine del big match della settima giornata tra Volley Letojanni e Raffaele Lamezia. In palio c’erano punti importanti per la vetta della classifica e a portare a casa il bottino pieno sono stati i letojannesi al termine di una gara entusiasmante. La formazione allentata da Giampietro Rigano si aggiudica la quinta vittoria consecutiva e manda un segnale chiaro alle altre pretendenti. Il tecnico giallorosso si affida a Balsamo in regia e Chillemi opposto, Battiato e Speziale centrali, Torre e Cortina martelli ricettori con Chiesa libero. Dall’altro lato mister Chirumbolo risponde con Ribecca al palleggio, Palmeri opposto, Paradiso e Vaiana centrali con Mille e Chirumbolo schiacciatori e Sacco libero. Si comincia con due attacchi consecutivi di Palmeri (6 a 4) ma Torre e Chillemi impattano sul 6 pari. Letojanni mette la freccia grazie agli attacchi di Torre e Cortina per il 12-9. Gli ospiti ricuciono lo svantaggio sull’ace di Paradiso che sigla il 17-17, ma l’equilibrio dura qualche schioppo grazie al servizio incisivo di Torre. A chiudere ci pensa Balsamo con un colpo vincente dai nove metri. Nel secondo set il primo break è dei padroni di casa (10-7) e poi c’è il massimo vantaggio (18-12) con l’accatto fuori di Luciano Mille. Lo schiacciatore calabrese si fa perdonare e mette a terra alcuni colpi che valgono il 18-18. È solo un fuoco di paglia. I giallorossi premono sullacceleratore e chiudono 25-19 con una parallela di Chillemi. Nel terzo set la Raffaele Lamezia prova a rinviare il più possibile il momento della resa e recupera un gap di +3 con uno scatenato Palmeri. Nel finale un malinteso tra Balsamo e Battiato consegna il set ai lametini (23-25). Il quarto parziale è in perfetto equilibrio fino al 12-12. Torre alza un muro invalicabile sull’attacco di Palmeri. È il 13-12. L’opposto letojannese mette a segno anche il 17-12. La Raffaele Lamezia accusa il colpo e non riesce ad essere aggressiva. Il diagonale di Torre chiude le ostilità.

Volley Letojanni: Cortina 11, Torre 17, Battiato 13, Balsamo 3, Chillemi 18, Speziale 8, Chiesa (L), Sciuto 3, Vintaloro 0, Salomone 0. Ne: Saitta e Amagliani. All: Gianpietro Rigano

Raffaele Lamezia: Ribecca 0, Chirumbolo 0, Palmeri 28, Graziano 4, Mille 15, Salmena 3, Vaiana 2, Sacco (L), Paradiso 6. Ne: Strangis, Miceli, Sesto, Lorusso, Porfida. All: Tonino Chirumbolo

Parziali Set: 25-22; 25-19; 23-25; 25-20

Arbitri: Andrea Bonomo e Fabio Sumeraro di Roma

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P