24 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeDalla SiciliaVia libera dal Parlamento alla proroga dei precari degli enti in dissesto in Sicilia

Via libera dal Parlamento alla proroga dei precari degli enti in dissesto in Sicilia

I contratti in scadenza dei tanti precari che lavorano da anni presso gli enti in dissesto della Regione Siciliana avranno una proroga. La decisione è stata adottata dalle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera dei deputati approvando un emendamento al decreto Milleproroghe. A dare la notizia è la sottosegretaria ai Rapporti con il Parlamento Matilde Siracusano.

“Ringrazio i deputati che hanno presentato in Parlamento questa proposta emendativa – Tommaso Calderone, Manlio Messina, Calogero Pisano e Anthony Barbagallo – e Bernadette Grasso, che da deputata regionale ha molto sollecitato l’azione del governo. È un piccolo passo, ne siamo consapevoli, ma questo ulteriore step ci permetterà di affrontare con maggiore serenità le interlocuzioni in corso per trovare una soluzione definitiva e strutturale per questi lavoratori. Il governo nazionale e la Regione Siciliana vogliono intervenire per assottigliare le sacche di precariato presenti nell’isola, ma questo lavoro richiede tempo, nuovi strumenti normativi, e risorse finanziarie da reperire nel bilancio dello Stato”.

Sempre nel Decreto Milleproroghe, in discussione in Parlamento a Roma, è stato dato il via libera alla proroga fino a tutto il 2025 del commissariamento per portare avanti le complesse opere di risanamento delle baraccopoli di Messina.

Leggi anche: Superbonus 110%, in Sicilia ammessi a detrazione 6,2 miliardi. Ecco i dettagli

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P