15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeCronacaUn vento impetuoso ha flagellato i Comuni jonici, danni a S.Teresa di...

Un vento impetuoso ha flagellato i Comuni jonici, danni a S.Teresa di Riva, Furci, Roccalumera e Nizza di Sicilia

Di danni ne ha fatto il vento impetuoso, addirittura sul lungomare di Roccalumera oltre ad aver colpito piante e alberi ad alto fusto, ha spostato pure una barca di plastica “posteggiata” in una aiuola e l’ha scaraventata sulla strada. A parte questo, piazza mercato a S.Teresa di Riva è stata sconvolta. I paletti delimitatori rossi che sagomavano la rotonda sono stati tutti scompigliati, alcuni sono finiti sulla spiaggia. Pronto l’intervento delle guardie municipali per disciplinare il traffico. Adesso bisogna procedere con prudenza perché è saltata la segnaletica stradale. Altri danni li ha fatti a San Gaetano, dove le forti raffiche di vento hanno addirittura sradicato due alberi, per poi trascinarli sulla strada. Il danno più pericoloso a Furci Siculo, dove è stato abbattuto un palo della luce. Pronto l’intervento dei vigili urbani, che hanno prima isolato la zona, in via Litania, e poi sistemato il palo. A Nizza di Sicilia invece si è piegato, ma non è crollato, un ponteggio in via Garibaldi. I vigili urbani e i responsabili della ditta appaltatrice sono prontamente intervenuti e rimesso in piedi la struttura. (Una vecchia foto di piazza Mercato a S.Teresa, adesso dei paletti delimitatori è rimasto un ricordo)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P