21.6 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Maggio 28, 2024
HomeSpettacoloStewart Copeland: “non vedo l’ora di mangiare la pasta alla norma e...

Stewart Copeland: “non vedo l’ora di mangiare la pasta alla norma e di suonare nello splendido Teatro Antico di Taormina

Stewart Copeland è in procinto di raggiungere l’Italia per alcune date del suo nuovo tour e, in un video, non trattiene il suo entusiasmo.  Il leggendario batterista e fondatore dei Police, sta portando in tour “Stewart Copeland’s Police Deranged for Orchestra”, il suo nuovo spettacolo che lo vede eseguire tutti i successi della storica band in versione orchestrale con l’ausilio di un’orchestra. A Taormina Copeland sarà accompagnato dalla Massimo Youth Orchestra della Fondazione Teatro Massimo.

“Ciao Italia – ha detto Copeland in un video – questa sera vorrei mangiare polenta oppure la pasta alla norma o una bella bistecca alla fiorentina e per finire una ciambellina al vino ma dovrò aspettare luglio per gustare tutte queste prelibatezze perchè sarò proprio nel vostro Bel Paese a partire dal 12 luglio in tour in tutta Italia: Udine, Perugia, Trento, Gardone, Firenze e per finire nello splendido Teatro Antico di Taormina. Suonerò con un’intera orchestra i mitici brani dei Police. Non vedo l’ora di sedermi alla mia batteria e a tavola”.

L’appuntamento di Taormina, organizzato da Live Spettacoli, Show Biz e Fab10 Production, si preannuncia come particolarmente emozionante per tutti gli amanti del rock. Il tour italiano, annunciato da D’Alessandro e Galli, debutterà il 12 luglio da Udin&Jazz Festival e si concluderà proprio a Taormina (27 luglio), passando per Perugia (Umbria Jazz, 14 luglio), Trento (16 luglio), Gardone (Tener-a-mente, 24 luglio) e Firenze (Musare Festival, 25 Luglio).

I biglietti per la data del Teatro Antico di Taormina sono già in vendita sul circuito Ticketone.

IL PROGETTO
“Stewart Copeland’s Police Deranged for Orchestra” è una serata orchestrale ad alta energia che celebra il lavoro del leggendario compositore e rockstar Stewart Copeland e si concentra sull’epica ascesa della sua carriera musicale che ha attraversato oltre quattro decenni. Copeland è una figura unica nella musica mondiale: riconosciuto come il fondatore dei Police, una band che ha definito la musica rock dagli anni ’80 fino ai giorni nostri; è anche un compositore esperto e prolifico di opera, balletto e musica orchestrale.Questo concerto sarà una serata piena di grandi successi dei Police, tra cui “Roxanne”, “Don’t Stand To Close To Me” e “Message in a Bottle”. Con Copeland alla batteria, tre cantanti, un chitarrista ed un’Orchestra residente che renderanno questa esperienza concertistica unica.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P