18.8 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronaca400 chilogrammi di rifiuti, e tanta plastica, raccolti dai volontari sulla spiaggia...

400 chilogrammi di rifiuti, e tanta plastica, raccolti dai volontari sulla spiaggia di Giardini Naxos

Giardini Naxos – Ambiente, e spiagge, come casa comune. Tutelare un bene che è di tutti dall’irresponsabilità di alcune condotte umane è il filo conduttore delle attività che Reddy Anastasi, Presidente dell’Associazione Naxos Pearl, continua ad organizzare nel comprensorio jonico-etneo senza sosta. Lo scorso 3 giugno, infatti, un manipolo di volontari si è dato appuntamento nella spiaggia sotto l’hotel “Nautilus” per ridare decoro all’arenile che si presentava ricolmo di plastiche e rifiuti di diversa natura. All’attività hanno preso parte anche i minori stranieri non accompagnati ospiti presso il centro di prima accoglienza gestito dalle suore del Divino Zelo di Giardini Naxos con cui Naxos Pearl ha recentemente firmato un protocollo d’intesa quinquennale come basa per una duratura collaborazione. I ragazzi del Divino Zelo erano accompagnati dall’Orientatore, dott. Giuseppe Leotta, e dalla mediatrice Othman Maysan. All’iniziativa hanno preso parte anche il maratoneta ecologico, Salvatore Ferrara, ed il consigliere comunale indipendente Simona Fichera. I volontari hanno raccolto circa 400 kg di rifiuti che, con l’aiuto della ditta di raccolta e smaltimento rifiuti Ecolandia, sono stati ritirati e smaltiti secondo protocollo. Le attività si sono protratte dalle ore 9.30 alle ore 11.30. Al termine delle stesse, ai piccoli volontari sono stati offerti granite e bibite rinfrescanti. Nonostante l’approssimarsi della stagione estiva e l’innalzamento delle temperature, l’attività di Naxos Pearl non intende fermarsi per sensibilizzare tutta la comunità alla tutela dei beni naturali. Il Presidente Anastasi intende proseguire coinvolgendo gli istituti scolastici, le associazioni e tutte le anime della società civile nonché il tessuto produttivo locale. A questo proposito è stata lanciata l’iniziativa “TuteliAmo insieme” che intende stimolare le attività commerciali ad adottare buone pratiche relative alla sostenibilità ambientale promuovendo la raccolta differenziata e l’utilizzo di sistemi di distribuzione “eco-friendly”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P