15.3 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Dicembre 8, 2022
spot_img
HomeAttualitàS. Teresa. Raccolta delle acque piovane in via Sparagonà: approvata una variante

S. Teresa. Raccolta delle acque piovane in via Sparagonà: approvata una variante

È stata approvata una variante per i lavori di realizzazione della rete di raccolta delle acque piovane in via Sparagonà, a Santa Teresa di Riva. L’opera era attesa da quasi 40 anni per risolvere il problema che ad ogni acquazzone, una delle vie più popolose della cittadina ionica, si trasforma in un torrente con l’acqua che arriva a ridosso dei marciapiedi, trasportando con sè anche abbondante quantità di sabbia che si riversa sulla via Regina Margherita. Attualmente i lavori interessano la parte a valle, la più critica, che ha creato negli anni notevoli disagi. Un investimento di circa 110.000 euro, di cui 40mila dal bilancio comunale e 70mila a valere su un finanziamento del Governo nazionale, voluto dall’amministrazione Lo Giudice. In corso d’opera il direttore dei lavori, l’ing. Onofrio Crisafulli, ha dovuto modificare il progetto iniziale facendo passare la tubazione sotto il marciapiede anziché sulla sede stradale la quale risulta occupata da numerosi sottoservizi. Lo spostamento ha determinato, altresì, l’allargamento del marciapiede nel tratto tra la via Santi Spadaro e via Regina Margherita di circa 25 centimetri. I lavori sono eseguiti dalla ditta “Costruzioni Generali s.r.l.” di Santa Teresa, che ha offerto in sede di gara un ribasso del 24,225%. “Stiamo procedendo – dice il sindaco Danilo Lo Giudice – per risolvere un problema che la comunità si trascina da decenni. Si tratta di un primo stralcio. L’amministrazione è sempre vigile per partecipare ai bandi e trovare ulteriori finanziamenti che consentano di completare la raccolta delle acque anche nella parte alta di via Sparagonà”. per risolvere un problema

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P