12.1 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Dicembre 6, 2021
spot_img
HomeAttualitàS.Teresa di Riva - Memorial Giovanni Crisafulli, per ricordare un giovane dal...

S.Teresa di Riva – Memorial Giovanni Crisafulli, per ricordare un giovane dal cuore grande | FOTO

S. Teresa di Riva – Con una semplice ma significativa cerimonia si è concluso il quinto “Memorial Giovanni Crisafulli”, un torneo di foot volley per ricordare un giovane dal sorriso festoso, dal cuore grande, che  prematuramente ha lasciato questa terra. Ad organizzare la manifestazione gli amici Maicol Lo Giudice, Antonino Chillemi, Dario Muscolino, Cristian Impellizzeri, Niko Rovito e Antonio Spadaro coordinati da Rino Piras. Lo spirito di partecipazione è stato più forte dello spirito della competizione, lo dimostra il fatto che hanno voluto essere presenti anche una coppia di Giardini Naxos formata dal vice presidente Emilio Iervolino e dal giocatore Antonino Raneri, allenati dal presidente Casella che hanno donato una maglietta della Polisportiva Naxos di Beach Soccer. Ad aggiudicarsi il torneo la coppia Santisi – Ferracuto che hanno avuto la meglio, in finale, sul duo Spadaro-Ranieri. Come sempre l’organizzazione è stata impeccabile. A tutti i partecipanti è state donate t-shirts, bevande ed angurie. Alla premiazione è intervenuto il sindaco Danilo Lo Giudice, gli assessori Gianmarco Lombardo ed Ernesto Sigillo e il presidente dell’Inter club Messina Massimo Moratti. Sulle note dell’inno dell’Inter, di cui Giovanni era tifosissimo, sono volati in cielo palloncini nerazzurri il tutto contornato da fuochi di artificio. Nel suo intervento, il sindaco Danilo Lo Giudice, ha ricordato così “Formans”: “Potremmo raccontare mille aneddoti per ricordarlo, perché Giovanni era e rimarrà sempre un ragazzo speciale. La sua gioia, il suo grande cuore, il suo sorriso, la sua generosità, il suo essere l’amico di tutti, sono qualcosa che difficilmente si potrà dimenticare. E noi stasera come sempre abbiamo voluto ricordarlo con le sue passioni, il calcio e soprattutto la sua amata Inter. Ciao Formans, veglia su di noi e sulla tua famiglia da lassù”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P