22.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img
HomeAttualitàPromozioni online: vantaggi per gli utenti ma anche per le aziende

Promozioni online: vantaggi per gli utenti ma anche per le aziende

Una qualsiasi promozione è considerata per definizione tecnica, una strategia di sponsorizzazione a fini commerciali nei confronti di una attività, che avvalendosi di opportuni accorgimenti di marketing potrà avere effettivi vantaggi dalla pubblicità ricevuta, protratta per un determinato periodo di tempo (limitato).

Sono chiamate anche ‘discount’ o ‘sconti’ e sono create appositamente per invogliare il proprio potenziale target di riferimento all’acquisto di beni e/o servizi, che nel caso del web saranno prettamente legati ad e-commerce o piattaforme di compravendita.

L’obiettivo principale però, rimane quello di aumentare la domanda dei consumatori, incuriosendoli tramite soluzioni volte a stimolare le vendite, spesso strutturate in modo tale da fare leva sull’emotività di ognuno.

 

Come funzionano?
Le tecniche promozionali nel caso del virtuale, sono pratiche che si concretizzano attraverso:

  • La pubblicità attraverso annunci (Google AdSense/AdMob);
  • Marketing diretto (e-mail marketing, retail marketing ecc ecc);
  • Marketing indiretto (re indirizzamento e sponsorizzazioni su domini esterni al proprio);
  • Vendita diretta (es. e-commerce);
  • Comunicazione costante con gli utenti (attraverso i principali social media).

Questi accorgimenti sono da considerarsi utili ai fini del proprio business, che ne dovrà trarre un effettivo vantaggio, soprattutto in termini di guadagni netti, calcolati durante tutto l’arco dell’offerta promozionale messa in atto.

Infatti, è proprio questo dato che fa comprendere in che modo migliorare i vostri annunci, che sono selezionati in base a determinate caratteristiche e costruiti seguendo una scaletta standardizzata di step ben precisi:

  • Selezionare un obiettivo a cui mirare (o una serie);
  • Avere coerenza con il prodotto/servizio da sponsorizzare;
  • Scegliere il momento giusto per lanciare l’offerta (es. saldi stagionali);
  • Dare una motivazione concreta che invogli l’utente ad acquistare;
  • Creare grafiche accattivanti che catturino l’attenzione;
  • Coinvolgere il cliente attraverso strategie di comunicazione intelligenti.

Dopo che avrete completato tutte le fasi per definire un’adeguata campagna pubblicitaria, si dovrà passare alla sua attuazione, che prenderà forma sulla rete attraverso le principali tipologie di marketing, che come già descritto, sono sicuramente la colonna portante per qualsiasi offerta online.

Le nicchie di utilizzo delle promozioni sul web: quali sono gli ambiti più adatti
Vi sono dei settori di mercato (nicchie) che ben si prestano ad essere sponsorizzati, soprattutto avvalendosi di promozioni convenienti per l’utenza media, che sicuramente ne sarà catturata.

Fondamentalmente essi sono:
E-commerce;
– Intermediari per la compravendita internazionale (es. Amazon);
– Servizi online in abbonamento (es. streaming video/film)
– Piattaforme di gioco (es. casinò online).

Se per gli e-commerce ed Amazon è tutto molto scontato, diventa interessante il concetto delle promozioni da parte dei servizi online come Netflix ed altri. Per quanto riguarda le piattaforme di gioco c’è da dire che forse sono stati gli apripista nell’online ad aver spinto molto con le promozioni. Pensiamo ad esempio ai casinò online con i loro bonus d’iscrizione. E proprio questi bonus sono un ottimo metro di paragone che permette all’utente di valutare a quale piattaforma iscriversi in base ai propri gusti ed esigenze.

I casinò offrono costantemente promozioni, al fine di mantenere felici i loro giocatori e attirare nuovi utenti. Uno come giocatore può godere di queste promozioni del casinò e giocare ai giochi che gli piacciono di più online

Per quanto riguarda le piattaforme di gioco classiche si tratta di software/siti a pagamento che richiedono un investimento iniziale, tale da potersi iscrivere e essere utilizzato attraverso opportuni ‘acquisti in app’ o ‘purchase online’ richiesti durante le sessioni di gioco.

Questa formula è considerata quella più vantaggiosa e remunerativa, dal momento che si potranno ricevere benefici non solo nella compravendita diretta ma anche in percentuale.

Nello specifico, queste piattaforme sono considerate come il punto di partenza per qualsiasi imprenditore che desideri il meglio per il proprio business, che dovrà essere improntato secondo una di queste tipologie di commercio per avere successo sul web.

Sono dei campi di intervento sicuri, che tutelano i privati e le aziende che ne fanno uso, classificandosi come forme di economia virtuali veramente all’avanguardia, decisamente al passo con i tempi.

Infatti, con l’avvento del virtuale, la maggior parte dei settori commerciali hanno saputo come sfruttare questa enorme risorsa, che sviluppa scenari sempre nuovi e variegati, portando a un vero e proprio fiorente mercato virtuale che coinvolge cliente e allo stesso tempo l’ impresa, che ne sarà influenzata.

Sono utili per gli utenti e per le aziende?

Le promozioni, solitamente sono considerate dei modi ‘alternativi’ per consolidare la propria clientela, che ovviamente non potrà fare a meno di sfruttare offerte considerate vantaggiose per le proprie finanze, essendo liberi di acquistare prodotti a un prezzo minore rispetto a quello originale.

Possono essere catalogate in base alle proposte o ai benefit derivanti dalla loro scelta, organizzandosi in macro categorie così descritte:

  • Sconti in percentuale (es. 70% di sconto);
  • Sconti in valore assoluto (es. acquistando 80 euro di prodotti avrete uno sconto del 20%);
  • Acquistare un prodotto, ricevendone un secondo in omaggio;
  • Multi-acquisti;
  • Multi-acquisti condizionati (scelti in base a determinate caratteristiche e affinità);
    – Spedizione gratuita (utilizzata spesso dagli e-commerce);
  • Prove prima dell’acquisto (poco utilizzate);
  • Abbonamenti mensili/annuali scontati (invogliare la clientela a fruire del servizio);
  • Free Trial per periodi di tempo limitati (utilizzati per le piattaforme streaming video/film).

Sono strategie standard che ben si adattano a format e stili promozionali simili ad annunci e banner animati, che rispetto ad altri, sono quelli che maggiormente fanno presa sui visitatori occasionali (e non) di piattaforme a pagamento.

Infatti, le soluzioni video/gif/immagini in movimento sono considerate quelle più efficaci, dal momento che l’animazione al loro interno richiamerà l’utente ad una azione ben precisa (n.d.r call-to-action), che sarà appunto quella di cliccare sulla promozione appena visualizzata.

Quali sono i vantaggi riscontrabili?
I vantaggi che si possono ricevere dal commercio online, ma soprattutto dall’utilizzo di promozioni convenienti e particolarmente appetibili per la clientela, sono molteplici, proprio perché ci si basa su un meccanismo di vendita diverso rispetto a quello tradizionale (punti vendita/negozi fisici).

Essi possono essere:

– Costi di gestione/controllo delle risorse minori (potendo esercitare da casa);
– Negozio online sempre raggiungibile e non soggetto a limitazioni orarie;
– Conoscenza del cliente attraverso una sua profilazione (utilizzando tool di tracciamento);
– Personalizzazione a piacimento del proprio sito web;
– Vetrina free per i propri prodotti/servizi (senza tenere conto delle sponsorizzazioni);
– Ricevere commenti e/o feedback e recensioni per poter migliorare i propri servizi;
– Comunicazione fluida tra azienda e cliente;
– Costruzione veloce di un business solido (seguendo regole ben precise);
-Cliente contento poiché sempre ed immediatamente soddisfatto nelle sue richieste;

In ultima analisi quindi, è opportuno ricordare come le promozioni online, non siano diventate solamente un buon modo per farsi pubblicità e incrementare le vendite dei propri prodotti, ma anche come abbiano subito una trasformazione in veri e propri metodi di comunicazione tra venditore e potenziale cliente, che mossi da un unico intento (trarre vantaggio da uno scambio) riescono a trovare un’intesa reciproca.

Le positività di queste strategie infatti, devono essere comprese da ambo le parti, che dovranno essere soddisfatte in egual maniera dalla transazione effettuata, constatando come dei semplici format di sponsorizzazione (mossi intelligentemente da una idea di fondo), riescano a portare benefit ad ognuno di essi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P