12 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Gennaio 31, 2023
spot_img
HomeCronacaNon ha preso a schiaffi e pugni l'ex moglie. Assolto il militare...

Non ha preso a schiaffi e pugni l’ex moglie. Assolto il militare originario di Furci Siculo

E’ stato assolto con formula piena dai giudici della Corte d’Appello di Messina, il 40 enne, che vive a Santa Teresa di Riva (con residenza a di Furci Siculo) appartenente alle Forze Armate accusato di stalking nei confronti dell’ex moglie. Il primo grado era stato condannato a tre anni e otto mesi di reclusione per violenza e atti persecutori all’indirizzo della donna ed anche all’allontanamento dei figli. Sette mesi senza poter star con loro hanno pesato tanto ed hanno demoralizzato il militare. La donna ha raccontato di aver subito violenza fisica e psicologica e di essere stata picchiata ripetutamente dall’ex consorte, di aver subito pedinamenti, appostamenti ma anche schiaffi e spintoni. In fase di istruttoria del giudizio, la donna si è costituita parte civile e ha ribadito le accuse, confermando quanto riportato in denuncia. Ma durante la fase processuale gli avvocati Antonio Buongiorno del foro di Messina e Sergio Spina del foro di Catania hanno dimostrato come le accuse fossero assolutamente infondate, da qui la richiesta di assoluzione, avanzata pure dalla stessa Procura. Durante la fase dibattimentale è emerso che tutte le denunce della donna erano strumentali, avevano lo scopo di ottenere migliori condizioni sulla separazione, un ampio risarcimento e affido esclusivo dei minori. Adesso è emersa la verità e giustizia è stata fatta. La Procura svolgerà ulteriori indagini circa l’ipotesi di falsa testimonianza, la calunnia e diffamazione a carico dell’ex moglie, per aver leso l’onore di un pubblico ufficiale appartenente alle forze armate.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P