22.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img
HomeCronacaNizza di Sicilia: stanare la gente incivile

Nizza di Sicilia: stanare la gente incivile

Nizza di Sicilia – Uno degli obiettivi del nuovo sindaco è quello di tenere il paese pulito, mettere ordine, migliorare il servizio della la raccolta differenziata, rendere una spiaggia confortevole e mirare alla bandiera blu, come hanno fatto Alì Terme, Roccalumera, Furci Siculo e S.Teresa di Riva. Ma c’è gente che rema contro, gente incivile che continua a buttare il sacchetto di plastica pieno di rifiuti sotto le barche, a sporcare la spiaggia, a fare imbrattare di escrementi le passerelle, a creare disordine dove la gente civile si sforza di rendere pulito il paese di Nizza di Sicilia. In molti hanno reclamato, come è stato fatto nei comuni limitrofi, di installare delle telecamere per inchiodare i responsabili di questi insani gesti. Lo stesso sindaco si è reso conto che necessita prende una iniziativa: “AMICI NIZZARDI,  scrive  Natale Briguglio su facebook, UNA COSA VE LA PROMETTO: stiamo reperendo i fondi per il potenziamento delle telecamere e a breve arriveranno nuovi cestini per le deiezioni canine. CHI HA INTENZIONE DI NON RISPETTARE IL PAESE VERRÀ SANZIONATO SENZA PIETÀ”. Sagge parole.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P