28 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàNatia Basile  sarà il nuovo assessore al comune di Roccalumera

Natia Basile  sarà il nuovo assessore al comune di Roccalumera

ROCCALUMERA – La nuova legge consente ai  piccoli Comuni  di ritornare in giunta a quattro assessori, mentre da qualche anno era stata degradata a tre. Il sindaco Gaetano Argiroffi  si è subito messo in movimento, chiedendo per primo al presidente del consiglio arch. Antonio Garufi di far parte della nuova giunta municipale.   A questo punto sembra che ci sia stata formale rinuncia perché Garufi non intenderebbe lascia la presidenza del civico consesso, dopo che svolge questo ruolo con professionalità da oltre sedici anni.  Dopo la ventilata rinuncia di Garufi, il primo cittadino ha allargato le consultazioni, e sembra che la scelta sia caduta su Natia Basile (ma ci sono anche altri consiglieri in corsa per diventare assessore), attuale capogruppo della maggioranza. La Basile da anni veste i panni di consigliere comunale, prima durante la legislazione dell’ex sindaco Gianni Miasi ed ora con la legislatura di Gaetano Argiroffi. Alle amministrative dello scorso anno ha collezionato tantissimi suffragi, a dimostrazione della simpatia che gode in paese. Attualmente sono tre gli assessori, oltre il sindaco, che compongono la giunta municipale, e cioè Elio Cisca,  Biagio Gugliotta e Miriam Asmundo, quest’ultima per i tanti voti collezionati è stata designata anche vice sindaco. Con Natia Basile o con qualche altro consigliere, si ritornerebbe in quattro giunta e questo sicuramente contribuirebbe a svolgere meglio il lavoro.  Se dovesse prende piede questa iniziativa dei gruppi politici che controllano la maggioranza, Natia Basile si dovrebbe dimettere da consigliere e lasciare così il posto al primo dei non eletti, e cioè l’avv. Ettore Fleres. Tra qualche giorno il sindaco Argiroffi dovrebbe sciogliere la riserva, anche perchè insieme alla Baslie ci sono altri validi consiglieri che potrebbero traghettare in giunta (Foscolo ed altri)  e quindi designare il nuovo assessore. Per cui c’è attesa negli ambienti politici locali.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P