19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàPer lo Stato il depuratore di Roccalumera è eccellente, per la Regione...

Per lo Stato il depuratore di Roccalumera è eccellente, per la Regione bisogna prendere le distanze e decreta il divieto di balneazione vicino al torrente

ROCCALUMERA – I conti non tornano e l’amministrazione Argiroffi dovrebbe attivarsi per ribaltare questo provvedimento che penalizza fortemente l’abitato di Roccalumera, soprattutto ai fini turistici.  I conti non tornano perché da un lato il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e de Mare, dopo approfondite analisi ha decretato il depuratore di Roccalumera è uno dei migliori in Italia (su 84 censiti è stato il quinto) perché depura perfettamente le acque reflue prima di immetterle nella condotta sottomarina. Dall’altro lato l’assessorato regionale della Salute, Dipartimento attività sanitarie,  ha ordinato, giusto Ddg numero 421 del 19 marzo scorso, il divieto di balneazione 2019 vicino la foce del torrente Pagliara, dove scarica il depuratore consortile.  Quindi per cento metri di spiaggia, dal torrente al tratto di arenile vicino piazza Mazzullo, è vietata la balneazione, tanto che il sindaco è costretto ad evidenziarlo con appositi cartelli e persino con i contenuti espressi in due lingue. Roccalumera sta facendo di tutto per meritarsi la bandiera blu. Si sta impegnando alla pulizia della spiaggia, ad arricchire l’arenile di docce, cestini ed isole ecologiche ed a margine di tutto questo una zona di spiaggia viene interdetta alla balneazione non si sa bene in base a quale carenza.  Sarebbe opportuno che l’amministrazione del sindaco Gaetano Argiroffi si dia una spiegazione di questo provvedimento. Perché se il depuratore è a norma, se le analisi danno sono entro i parametri, se il il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare certifica che il depuratore è a regola d’arte, come mai dalla Regione Sicilia arriva il divieto alla balneazione?  Un interrogativo che certamente merita una risposta alle tante domande dei cittadini, dei turisti, dei bagnanti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P