23.1 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàI lavoratori Asu di S.Alessio, S.Teresa di Riva, Furci, Roccalumera ed altri...

I lavoratori Asu di S.Alessio, S.Teresa di Riva, Furci, Roccalumera ed altri comuni hanno incrociato le braccia. I sindaci al loro fianco.  

 

Furci Siculo – In sciopero i lavoratori Asu di S.Teresa, S.Alessio, Furci, Roccalumera. Chiedono la stabilizzazione così come è stato fatto per gli articolisti. Al fianco dei lavori Asu che hanno incrocito le graccia i sindaci del comprensorio: “Al fianco dei nostri dipendenti – ha dichiarto Matteo Francilia – non si possono discriminare i lavoratori Asu. Urge un incontro con i prefetti siciliani e il coinvolgimento di tutti i sindaci per fare fronte comune”. Il ritardo nei pagamenti e lo stallo nel processo di stabilizzazione per i lavoratori Asu determina una situazione di discriminazione che è mortificante per i lavoratori e determina delle situazioni critiche in tutte le strutture pubbliche dove svolgono servizi essenziali. “C’è un’oggettiva disparita di trattamento con gli altri precari – ha detto infine Francilia – che il governo regionale deve assolutamente affrontare. E’ una questione di rispetto della dignità delle persone ma anche di riconoscimento del lavoro che molti di loro svolgono nei nostri Comuni garantendo servizi essenziali”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P