22.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàS.Alessio, Villa Genovesi al buio e nel degrado. Il vicesindaco Santoro:presto risorgerà

S.Alessio, Villa Genovesi al buio e nel degrado. Il vicesindaco Santoro:presto risorgerà

SANT’ALESSIO SICULO – Villa Genovesi a Sant’Alessio Siculo è al buio ma soprattutto abbandonata a sé stessa. Lo denuncia l’ex assessore Pina Basile che invoca  l’intervento dell’amministrazione comunale. Abbaimo girato la segnalazione al vice sindaco Franco Santoro che non si sottrae nel darci una risposta. “E’ vero è al buio per una questione di gestione, non c’è personale che provveda a regolare l’illuminazione, così la sera resta al buio amche se resta sempre aperta. E’ in uno stato pietoso, sono d’accordo, stiamo provvedendo a realizzare un progetto generale di “socializzazione” affidandola in gestione alle associazioni private cone anziani, pro loco, giovani pechè ridiano lustro alla Villa in modo che resti aperta e fruibile 365 giorni l’anno e non solo per l’estate”. Nei prossimi gironi ci sarà un incontro tra l’amministrazione comunale e le associazioni per mettere a punto questo progetto di rilancio della Villa. Si sta pensando anche alla “Camera del tempo” una struttura dove raccogliere gli scritti di Carmelo Duro e le fotgrafie di Vittorino Puglia e Pietro Carnabuci in modo da conservare e tramandare la memoria storica di questo paese accovacciato ai piedi di Capo Sant’Alessio.

“Vogliamo rilanciare la Villa – ci dice il vice sindaco Santoro – per ridare “luce” al nostro paese. Sono vice sindacio da un annio e mezzo, sto lavorando in questa direzione. Ma ci vuole l’aiuto di tutti, da soli non si va da nessuna parte. Mi incontrerò con la Pro Loco, vedremo cosa si potrà fare. Cominceremo col regolamentare l’accesso alla Villa chiudendola nelle ore serali e illuminandola a dovere”.

Il progetto di riqualificazione di Villa Genovesi prevede una spesa di 216 mila euro ed è stato redatto dall’arch. Gaetano Faranna dell’ufficio tecnico e prevede tra l’altro l’ammodernamento e l’adeguamento dell’impianto di illuminazione, con l’utilizzo di sistemi a risparmio energetico e controllo dell’inquinamento luminoso, utilizzo di fonti energetiche alternative e recupero dell’area esterna destinata a giardino pubblico.

Villa Genovesi è stata acquisita al patrimonio del comune di Sant’Alessio Siculo negli anni Ottanta dopo lunghe trattative con i proprietari

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P