27.4 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Agosto 18, 2022
spot_img
HomeSaluteScoperti i geni che aumentano il rischio di tumore al seno maschile....

Scoperti i geni che aumentano il rischio di tumore al seno maschile. Tra i ricercatori il santateresino Agostino Bucalo

C’è anche un santateresino nell’equipe della prof.ssa Laura Ottini, oncologa molecolare alla Sapienza Università di Roma, che ha scoperto i geni capaci di aumentare il rischio di tumore al seno maschile. Si tratta di Agostino Bucalo, 26 anni, laureato in Biologia all’università di Messina. Agostino ha poi preso la specialistica in Biologia molecolare e cellulare e scienze biomediche all’università di Tor Vergata e, dopo aver vinto una borsa di dottorato, si è buttato, insieme ad altri colleghi, a capofitto nello studio per capire le basi della suscettibilità genetica del carcinoma mammario maschile. Oggi la coordinatrice dello studio, prof.ssa Laura Ottini, ha divulgato la scoperta, pubblicata su una importante rivista internazionale, del possibile ruolo di altri geni, oltre i ben noti BRCA1/2, nella suscettibilità genetica al carcinoma mammario maschile. Un esempio è dato dal gene PALB2. Su 100 casi di tumore alla mammella, solo uno è maschile. Quindi si tratta di una forma di cancro molto raro. Infatti, in Italia, vengono diagnosticati annualmente solo 500 casi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P