31.8 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàNuove cabine funivia Taormina, ok del Ministero

Nuove cabine funivia Taormina, ok del Ministero

Via libera del Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti ai lavori di sostituzione della cabine della funivia. “Ci è stato comunicato nelle scorse ore il placet del Ministero – rende noto il direttore d’esercizio della funivia, ing. Sergio Sottile – e a questo punto possiamo finalmente procedere alla collocazione delle nuove cabine, che sono già arrivate nelle scorse settimane presso la stazione funiviaria di Mazzarò”. “Ad ogni modo – continua Sottile – vista l’incombenza del periodo di Pasqua, dovremo rinviare a dopo le festività l’avvio dei lavori, che con molta probabilità avverrà il 2 maggio. Stiamo anche aspettando al momento indicazioni su quella che dovrà essere poi la situazione della funivia nei giorni del G7 a fine maggio, per capire se in quelle giornate dovremo rimanere chiusi o rimanere aperti. L’orientamento rimane però quello di fare i lavori ad inizio maggio. Occorreranno circa due settimane di tempo per fare tutti i lavori, e così collocare le nuove cabine, verificare la funzionalità dell’impianto e riaprirlo all’utenza”.

Nei giorni scorsi era arrivata l’approvazione del progetto da parte dell’Ustif di Palermo e adesso anche il Ministero ha dato il proprio assenso alle nuove cabine (ognuna delle quali può portare sino a 12 persone). Si tratta di vetture dotate di un sistema di apertura e chiusura porte più efficace rispetto a quello in esercizio. Si intende, inoltre, disporre di vetture con una maggiore visibilità per consentire all’utenza di godere di una migliore visione esterna. Verranno anche ridotte le vibrazioni e la rumorosità, motivo di degrado delle cabine e di “disconfort” durante il viaggio. Nei prossimi giorni verrà presa la decisione sui giorni esatti in cui dovrà essere chiuso l’impianto e verranno posizionate le otto cabine che sostituiranno quelle attualmente in attività. Si intende, adesso, evitare disagi nel periodo di Pasqua, spostando le operazioni di qualche settimana.

Inizialmente si era anche pensato ad una chiusura nelle giornate del G7, sulle quali c’è però come detto il punto interrogativo su cosa dovrà fare la funivia in quei giorni. Si ipotizza una chiusura per motivi di sicurezza, anche perché Taormina centro è zona rossa e non si potranno far arrivare in centro storico dei non residenti o comunque soggetti non provvisti dei badge che verranno rilasciati dalle Forze dell’Ordine. Ma non si esclude che la funivia possa essere impiegata per il trasporto delle delegazioni e degli addetti lavori, poiché risultano prenotate per tali personalità alcuni alberghi della zona a mare.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P