19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 15, 2024
HomeSportMessina Calcio ha una nuova dirigenza. Il presidente è Franco Proto

Messina Calcio ha una nuova dirigenza. Il presidente è Franco Proto

Questa mattina, nella sala stampa dello stadio “Franco Scoglio” di Messina, si è tenuta la presentazione della nuova società. Davanti ai numerosi giornalisti, a tutta la squadra e allo staff tecnico, il neo presidente Franco Proto ha discusso di diversi temi, da quello attuale, definendo la società in stato fallimentare(naturalmente l’imprenditore ennese non ha nessuna colpa sulla situazione finanziaria della società) a quello futuro con possibilità di coesione, tema ribadito più volte dal neo presidente. L’imprenditore apre le porte a chi, può dare seriamente una mano d’aiuto al calcio Messinese:” Creiamo insieme qualcosa di unico, ho sempre pensato al lavoro di squadra, perché, la squadra di calcio non può essere qualcosa di isolato”. A fine conferenza, il neo presidente, si è intrattenuto alcuni minuti con la stampa, e all’affermazione di un collega :” l’emozione c’è sempre” , la sua risposta è stata:” La mia è un emozione forte, di una cosa cercata e voluta, non è stata una scelta logica ma è stata un ovvia pazzia”. Parole che certificano l’impegno e la voglia di riportare il Messina in palcoscenici più adatti alla città, da parte della nuova dirigenza.

La “palla” passa al direttore generale Raffaele Manfredi, che, si è concentrato sul match contro il Catania.
L’imprenditore Messinese ha spiegato che i suoi obbiettivi non sono uguali a quelli dell’anno precedente, con i 20 mila sostenitori giallorossi presenti in quel pomeriggio di novembre, ma la metà, per il poco tempo a loro disposizione. Anche se ancora non è certa la presenza dei sostenitori etnei( per loro sono stati predisposti duemila biglietti), quasi sicuramente verrà riaperta la tribuna b, grazie al lavoro dei tecnici, dell’ingegnere Giovanni Ferlazzo( Responsabile all’impiantistica) e del delegato alla sicurezza Dott. Giuseppe Leone; in più ci saranno diverse iniziative per i giovani, dai biglietti ridotti per gli studenti delle scuole di Messina, all’accordo con l’Erasmus, dove tutti i partecipanti saranno presenti allo stadio. A fine conferenza stampa il nuovo Dg ha dichiarato: “Siamo tutti chiamati a dare una risposta: Io ci sono!”

Prime parole in giallorosso anche per il nuovo Ds Pitino.
Il nuovo direttore sportivo, voluto in primis dal presidente, con un curriculum importante alle sue spalle(Catanzaro, Nocerina e Catania), ha parlato della situazione attuale del Messina e del possibile trasferimento di Gianluca Plasmati. Il Ds ha dichiarato che il giocatore ha già effettuato le visite mediche e, nei prossimi giorni verrà presa la decisione, con il mister, sul suo tesseramento. Il Ds Pitino continua dicendo:” Le qualità del calciatore non si discutono”. Infine ha omaggiato il tecnico giallorosso, Cristiano Lucarelli, “ Il Mister ha effettuato un lavoro enorme, Messina ha avuto fortuna a trovare l’allenatore giusto, al momento giusto”.

Campi di gioco- I calciatori si alleneranno allo stadio “Giovanni Celeste”, i sostenitori potranno assistere a tutte le sedute, tranne a quelle di rifinitura, naturalmente le gare ufficiali verranno giocate al “Franco Scoglio”. Le formazioni del settore giovanile, invece, si alleneranno nei diversi campi presenti sul territorio. Per la prossima stagione ci sono altri progetti (idee).

Organigramma societario- Fin ora non sono stati ufficializzati i nuovi ruoli dell’organigramma societario. Oltre ai ruoli certi di Dg con Raffaele Manfredi, di Ds Con Marcello Pitino; molto probabilmente sia Vittorio Fiumanò sia Fabio Formisano faranno parte dell’area delle comunicazioni. Giorgio Corona dovrebbe essere in nuovo Team Manager, mentre un altro ex calciatore giallorosso, cioè Alessandro Parisi, potrebbe occuparsi del settore giovanile. Salvo imprevisti verrà riconfermato anche il ruolo di responsabile all’area tecnica per Pasquale Leonardo. Sul fronte stadio, l’ing. Giovanni Ferlazzo continuerà ad essere il responsabile dell’impiantistica e anche il dott. Leone continuerà il suo incarico di delegato alla sicurezza.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P