25.4 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàS.Teresa al via le manifestazioni natalizie. Si inaugura la nuova scultura di...

S.Teresa al via le manifestazioni natalizie. Si inaugura la nuova scultura di Ucchino

SANTA TERESA DI RIVA – Prendono il via questa sera in piazza Municipio con l’inaugurazione dell’installazione del maestro Nino Ucchino sul tema del presepe ed i falsi miti, le manifestazioni natalizie a Santa Teresa di Riva organizzate dall’amministrazione comunale. Grandi assenti i commercianti che non sono riusciti a trovare un accordo sulle iniziative per promozionare le loro attività approfittando del ssotegno dell’amministrazione comunale. “Noi il nostro dovere lo abbiamo fatto” ci ha dettoi ieri il presidente del consiglio Danilo Lo Giudice a margine dei lavori per la presentazione del cartellone natalizio. Il disimpegno dei commercianti non può passare inosservato e qualcuno l’ha inteso come una forma di protesta per l’aumento vertiginoso che ha investito le attività commerciali per la Tares e delle altre tasse locali. Il presidente Lo Giudice getta acqua sul fuoco: “Su 450 attività commerciali, solo 70 hanno subito aumenti con la Tares rispetto alla Tarsu, gli altri pagano tutti di meno. Il disimpegno è dovuto un po’ alla crisi, ma anche perchè c’è stata scarsa pubblicità per le riunioni preparatorie alle quali abbiamo partecipato per offrire tutto il sostegno possibile da parte dell’amministrazione comunale, e anche perché quest’anno non siamo passati porta a porta per sollecitare il coinvolgimento diretto dei commercianti, come avevamo fatto l’anno scorso. Vuol dire che faremo tesoro di questa esperienza e l’anno prossimo ci muoveremo per tempo”. L’assordante silenzio dei commercianti (non di tutti, ovviamente, anche se l’amministrazione comunale ha offerto loro l’opportunità di manifestare il loro malumore nel corso di un incontro pubblico, e non l’hanno fatto) non dovrebbe compromettere le attività programmate dall’amministrazione comunale, ed in particolare dall’assessore alla cultura Giovanni Bonfiglio, fino al 12 gennaio. Si comincia questa sera con l’inaugurazione della installazione ideata dal maestro Nino Ucchino e dedicata al “presepe e i falsi miti”, una scultura in acciaio inox e legno che rappresenta la natività con la classica grotta e l’effimero dell’arrampicata per far prevalere l’individualismo sulla solidarietà. E’ un’opera che 3 metri per 2, che è stata collocata ieri pomeriggio sul prato dell’angolo di piazza Municipio che dà sul corso Regina Margherita, un luogo simbolo di Santa Teresa di Riva. Saranno presenti il sindaco Cateno De Luca ed il parroco don Gerry Currò. Un Natale, questo predisposto quest’anno dall’amministrazione comunale, che vuole essere di solidarietà, musica, tradizione e tanta cultura che vedrà coinvolti tutti i quartieri e tutte le frazioni, non solo il corso principale della città. Il viale è stato illuminato con luminarie e addobbi sfavillanti, un grande albero di natale illuminato con luci led è stato posto a Barracca all’ingresso sud della città. Ogni piazza davanti alle chiese è stata addobbata con luminarie e con un albero che rende più allegra l’atmosfera. Ma questo Natale, al di là degli effetti speciali, si caratterizzerà per una iniziativa che l’amministrazione comunale ha inteso mettere in cantiere con le associazioni di volontariato e le parrocchie per la costituzione di un Ente morale di promozione sociale per aiutare chi si trova in difficoltà ed è rimasto indietro. “E’ Natale tutto l’anno…” sabato 4 gennaio alle 19 al Palabucalo praticamente suggellerà le iniziative natalizie di quest’anno. Disimpegno dei commercianti a parte.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P