27.8 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeSport PallavoloTrasferta insidiosa sabato per l’Andros a Santa Teresa Di Riva

Trasferta insidiosa sabato per l’Andros a Santa Teresa Di Riva

Dopo il positivo esordio di Vittoria e il primo turno di riposo, torna in campo sabato l’Andros Palermo per la terza giornata del torneo di B-2 femminile di pallavolo. Le ragazze di Giancarlo Caccamo sono attese dall’insidiosa trasferta di Santa Teresa di Riva (Messina) contro l’Effe Volley di Andrea Caristi, matricola del torneo come la formazione palermitana. Per il match di sabato, il tecnico palermitano avrà a disposizione tutti gli effettivi. Federica Di Pisa ha infatti superato i problemi di lombo – sciatalgia accusati sabato scorso nell’amichevole con il Noma Volley, mentre Marcella Donato e Rosalba Greco sono finalmente tornate ad allenarsi in gruppo, anche se non sono ancora al meglio. Il sestetto iniziale sarà quindi deciso nell’immediata vigilia del match, ma in cabina di regia dovrebbe esserci ancora Serena Puleo, con Tania Stancampiano opposto, Livia Magherini schiacciatrice, Gloria Bruno libero. “Ci attende – sottolinea Giancarlo Caccamo – un match particolarmente difficile contro un avversario ben attrezzato per la categoria e che può contare sul sostegno di una numerosa tifoseria. Sarà molto importante l’approccio mentale con la gara”. La compagine messinese si è rinforzata soprattutto con l’arrivo di due ex del Cefalù, la regista bulgara Svetla Angelova e la schiacciatrice di posto 4 Sara Casale più l’opposto Verdiana Saporito, che si sono aggiunte ad un organico già consolidato guidato dalla capitana Alessandra Maccarrone. Al Palabucalo di Santa Teresa di Riva (inizio alle 18,30, arbitri Giordani e Straniero) l’Andros troverà inoltre un ambiente particolarmente caldo, con una tifoseria che sostiene con grande entusiasmo la sua squadra tornata in un campionato nazionale dopo 24 anni. L’Effe Volley è reduce dalla sconfitta di Palmi contro la favorita Golem Software, dopo aver invece superato all’esordio un’altra calabrese, il Pizzo Dream.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P