26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomePoliticaFurci, Pistone: "Mi attiverò per il bene del paese"

Furci, Pistone: “Mi attiverò per il bene del paese”

Furci Siculo – “E’ la prima volta che mi trovo in un consiglio comunale a decidere, insieme agli altri 14 consiglieri, le sorti dei miei concittadini. Però c’è da dire che ho appena ventidue anni e che mi attiverò per il bene del paese, soprattutto in difesa dei giovani e degli sportivi del posto”. Lo ha dichiarato il giovanissimo consigliere comunale, Agatino Pistone, un talentuoso calciatore prestato alla politica, alla sua prima esperienza. Non appena ha prestato giuramento e si è seduto sugli scanni del consiglio comunale, Pistone si messo subito a disposizione dei giovani, degli sportivi, dei meno abbienti. Il giovanissimo consigliere comunale, ha collezionato ottantaquattro consensi alle ultime votazioni, un ottimo risultato per un ragazzo del popolo, alla prima esperienza. “Non mi aspettavo che la cittadinanza di Furci mi riservasse questa grande possibilità. Sono veramente molto contento di mettermi al servizio del paese, ma soprattutto dei giovani senza lavoro e senza prospettive. A ventidue anni diventare consigliere comunale per me è un orgoglio, cioè, è gratificante alla mia età mettermi al servizio della gente”. Fisico possente, calciatore prestigioso, intende soprattutto promuovere le attività sportive giovanili. “Il calcio e lo sport in generale sono un’importante risorsa per i ragazzi del posto, che non sanno come impiegare il tempo libero. Sarà fondamentale promuovere e sviluppare le attività sportive giovanili, perché lo sport a Furci è ben praticato, ma se supportato dall’amministrazione comunale potrebbe integrare e dare spazio a tanti altri giovani”. Pistone inoltre, nel corso di una fugace intervista, si è pure soffermato su altri problemi che attanagliano in questo momento Furci Siculo. “I problemi da risolvere sono tanti. Il primo, secondo me, da affrontare tempestivamente, è quello relativo alla precaria condizione economica. Però con dei finanziamenti e con l’esperienza del nostro sindaco Sebastiano Foti, potremo riuscire a sanare i debiti e portare avanti progetti importanti. Intanto ci stiamo attivando per rendere al meglio la stagione estiva (piano viario, pulizia del paese, parcheggi, manifestazioni), che sarà certamente arricchita, finanziamenti permettendo, di vari spettacoli. Per il mese di agosto speriamo di varare un programma di grande qualità, per fare divertire e rallegrare le serate ai cittadini di Furci ed anche ai tanti vacanzieri che soprattutto nel mese d’agosto prendono d’assalto il nostro paese. Certamente l’assessore al ramo Severino Palato sta organizzando tutto alla perfezione, ma noi giovani puntiamo anche sugli eventi sulla spiaggia, sul Palio e sui tornei estivi che si svolgeranno nella Cavea comunale, una struttura molto bella che raccoglie centinaia di persone”. In questo senso l’amministrazione attiva dovrebbe attivarsi, per festeggiare alla grande questa prima estate dell’era Foti, impegnando gli assessori, ma anche il presidente del consiglio Di Bella e il vice Ucchino a fare tutta una squadra per dare un tocco di modernità (casse comunali permettendo) alla nuova amministrazione del sindaco Sebastiano Foti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P