26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomePoliticaTorna d'attualità a Nizza di Sicilia la "questione" depuratore

Torna d’attualità a Nizza di Sicilia la “questione” depuratore

Nizza di Sicilia – Torna d’attualità, a Nizza di Sicilia, il blocco dello scarico in mare dell’impianto di depurazione consortile sancito da un decreto del Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità. Il gruppo consiliare di Cambia Nizza ha presentato, nei giorni scorsi, un’interrogazione in cui chiede al Sindaco Giuseppe Di Tommaso se sia stata ottenuta nuovamente l’autorizzazione. I consiglieri di minoranza chiedono inoltre il modo in cui siano state scaricate le acque in assenza di autorizzazione e se l’Ente abbia recuperato le somme dovute dal Comune di Fiumedinisi. In vista della nuova stagione estiva Cambia Nizza si preoccupa dello stato delle acque del mare e dei possibili cattivi odori che si sprigionano (soprattutto nei giorni più caldi) dall’impianto di depurazione. La querelle è delicata e dovrebbe essere affrontata con serietà e nel più breve tempo possibile.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P