30.2 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàItala, sequestrata una discarica. Segnalate due persone all'A.G.

Itala, sequestrata una discarica. Segnalate due persone all’A.G.

Itala – Nel tardo pomeriggio di ieri, nell’ambito delle attività volte all’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione dei reati, con riferimento specifico alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, i militari della Stazione Carabinieri di Scaletta Zanclea hanno segnalato all’A.G. peloritana un 42enne ed un 33enne entrambi messinesi, in quanto ritenuti responsabili di violazione delle norme in materia ambientale. In particolare, dagli accertamenti eseguiti dai militari dell’Arma, è infatti emerso che i due prevenuti, nei giorni scorsi, avrebbero scaricato su un fondo agricolo sito in Contrada Pietraperciata del Comune jonico, oltre cinque metri cubi di materiale di risulta proveniente da demolizioni edilizie. Nella circostanza, i Carabinieri, dopo un accurato sopralluogo, hanno accertato l’assoluta estraneità ai fatti del proprietario del fondo agricolo e dopo una articolata attività investigativa, hanno identificato e deferito in stato di libertà i due prevenuti, i quali dovranno adesso rispondere di abbandono e scarico in modo incontrollato sul suolo di rifiuti speciali. Al termine delle attività, i Carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro del fondo e di rifiuti presenti. Il tempestivo intervento dei Carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea ha inoltre scongiurato la possibilità che tali rifiuti, scaricati in una zona impervia che sovrasta alcuni terreni agricoli, nonché la sede dell’autostrada A/18, potessero rotolando mettere a repentaglio l‘incolumità di altre persone.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P