27.8 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaPer un residuo di pena (quattro mesi) arrestato commerciante di Itala

Per un residuo di pena (quattro mesi) arrestato commerciante di Itala

Scaletta Zanclea – I Carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea hanno tratto in arresto, in esecuzione di provvedimento custodiale, il 48enne Giuseppe Castelli commerciante di Itala. In particolare, i Carabinieri hanno proceduto alla notifica del provvedimento di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Firenze nei confronti del prevenuto, il quale è stato raggiunto dai militari dell’Arma presso il suo domicilio. Giuseppe Castelli, secondo quanto riportato nel provvedimento custodiale, dovrà espiare la pena di 4 mesi ed otto giorni di reclusione per concussione in concorso. Il reato da cui scaturisce la condanna emessa a carico del prevenuto, era stato commesso nel comune di Firenze nel 2000. Dopo le formalità di rito, pertanto, l’arrestato è stato trasferito presso il proprio domicilio per essere sottoposto al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. mandante.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P