29.1 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 17, 2024
Home1Furci Siculo, mostra dell'associazione Tamaricium

Furci Siculo, mostra dell’associazione Tamaricium

Furci Siculo – Dall’associazione culturale Tamaricium riceviamo:

“Quanti sono i cultori di bricolage, gli amanti del collezionismo? Dove arrivano e in che modo si esprimono le capacità creative dei Furcesi? FURCI DI-MOSTRA, l’evento previsto e organizzato dall’Associazione Culturale TAMARICIUM dall’ 8 dicembre 2011 all’8 gennaio 2012 nei locali gentilmente messi a disposizione dalla famiglia Nicita, forse risponderà a questi interrogativi. Rassegna del “Made in Furci”, essa si rivolge a tutti coloro che, professionisti o dilettanti, desiderano esternare e Di-Mostrare, appunto, il loro talento artistico più o meno conosciuto, il loro estro, la loro fantasia in questo o quel settore. Il campo degli hobbies e delle passioni nascoste è vastissimo e l’Ass. Tamaricium sarà lieta di offrire questo servizio al paese dando spazio e visibilità ai “prodotti” più diversi, specie se saranno i giovani a presentarli. Per ogni tipologia, potranno essere esposti non più di cinque esemplari (tre per i “manufatti” più ingombranti) oltre che singoli, potranno partecipare alla mostra ditte, aziende, gruppi,scolaresche, ….. Il termine di presentazione scade il 4 dicembre 2011. La sede dell’Ass. è aperta tutti i giorni dalle ore 18,00 alle ore 20,00 (tel.: 3494249449). Disco verde, dunque, a chi è appassionato di fotografia, a chi dipinge o scolpisce, a chi si diletta a scrivere versi, a chi sa costruire modellini, a chi disegna o ricama, a chi inventa ricette, a chi costruisce presepi….. E se scoprissimo di essere tutti, chi più chi meno, degli……..artisti? IL MIO PAESE…..LA MIA CASA è invece, come si sa, una campagna di sensibilizzazione che vuole scoprire dove arriva e in che modo si manifesta l’amore dei Furcesi per la pulizia del loro paese. Vogliamo DI-MOSTRARE di avere tutti un grande e autentico senso civico? Vogliamo DI-MOSTRARE che siamo capaci di trasformare Furci in un fiore, in una bomboniera? Disco rosso, perciò, a chi ancora butta per terra il fazzolettino di carta, la cicca, il pacchetto di sigarette, lo scontrino fiscale, a chi porta a spasso il cane senza munirsi di paletta e sacchetto,……………. A chi ancora deposita televisori e frigo dismessi accanto ai cassonetti……. A chi sporca la spiaggia, a chi …………… E se scoprissimo che non è poi così difficile essere tutti un pò più rispettosi e civili?”

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P