31.2 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaTrovato il fucile rubato a Scaletta

Trovato il fucile rubato a Scaletta

Scaletta Zanclea – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno rinvenuto nel giardino di un immobile disabitato ubicato nel capoluogo, un fucile modello doppietta cal. 12, con le canne ed il calciolo artigianalmente ridotti e privo di munizionamento. In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari componenti l’equipaggio di una gazzella dell’Arma, all’interno del giardino adiacente un’abitazione disabitata da anni, hanno rinvenuto un involucro occultato nella vegetazione, contenente il fucile cal. 12 con le canne mozze. Nella circostanza, dopo avere opportunamente repertato l’arma, all’esito degli accertamenti effettuati, è emerso che il citato fucile risultava provento di furto verificatosi lo scorso mese di luglio 2011. In particolare, nell’ambito dei preliminari accertamenti effettuati, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno accertato che il citato fucile, sul quale era ancora impressa la matricola, risulta essere tra i beni che erano stati asportati la scorsa estate durante un furto commesso presso l’abitazione di un privato esistente nel Comune di Scaletta Zanclea (ME), uno dei furti per i quali la Compagnia Carabinieri di Messina Centro ha svolto le articolate indagini che lo scorso 23 ottobre hanno condotto all’esecuzione di provvedimenti di cattura nei confronti dei tre soggetti ritenuti responsabili di alcuni furti in abitazione consumati nella decorsa estate. Il fucile, opportunamente repertato, è stato messo a disposizione dell’A.G. per i successivi accertamenti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P