32.4 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeSportCoppa Sicilia: Mediterranea Nizza - Furci 1 - 2

Coppa Sicilia: Mediterranea Nizza – Furci 1 – 2

Nizza di Sicilia – Con il punteggio di due a uno il Furci del presidente Ciccio Pino vince il derby di ritorno di Coppa Sicilia, battendo la Mediterranea Nizza a domicilio. Risultato inutile visto che ad accedere al turno successivo sono quest’ultimi grazie alla vittoria cinque a tre in trasferta. Una gara in cui gli ospiti hanno giocato meglio specialmente nei primi minuti, dove hanno cercato di segnare qualche rete per recuperare il risultato di una settimana addietro. Infatti al 7’ Galletta porta subito in vantaggio la propria squadra con un bel tiro di destro dal limite d’area che si insacca alle spalle di Panarello. Subito dopo Beccaria, lanciato da Ponzio, cicca clamorosamente il tiro al volo dal limite. Al 30’ Ponzio colpisce il palo con un bel destro direttamente da calcio piazzato. Dopo un predominio territoriale ospite, con un bel contropiede è il Nizza a passare. Punizione dubbia a metà campo, l’arbitro Mola di Acireale, incerto in qualche situazione, assegna il fallo in favore del Nizza che batte velocemente. La sfera arriva sui piedi di Principato, il quale tutto solo supera Sturiale in uscita. La ripresa è giocata a ritmi decisamente bassi. Le due formazioni sono state condizionate dal forte caldo. Poche azioni gol. L’unica è per il Furci sfruttata al meglio da Miano, il quale lanciato da D’Agostino scarta Panarello e segna a porta vuota l’uno a due definitivo. Il Furci ha comunque fatto vedere un netto miglioramento nel gioco rispetto alla prima uscita stagionale. Il Nizza ha giocato senza numerosi titolari, quali Coledi, Briguglio, Romeo, Pistone e Vlad, ma ha comunque superato il turno con merito alla luce dei due confronti. Due squadre che si sapranno fare rispettare nei rispettivi gironi. Ricordiamo che le formazioni sono inserite in raggruppamenti differenti. Girone D per il Nizza. Girone E per il Furci. Nella prima gara di campionato il Nizza affronterà allo stadio D’Alcontres di Barcellona la blasonata Igea Virtus. Il Furci affronterà in casa il temibile Randazzo.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P