31.3 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Luglio 12, 2024
HomeCronacaFurci ore 12: spiaggia deserta

Furci ore 12: spiaggia deserta

Furci Siculo – Ore dodici di un’afosa giornata d’agosto. La spiaggia è vuota. Niente bagnanti e niente ombrelloni: l’arenile sembrava un deserto. E’ successo nella giornata di oggi a seguito della disinfestazione programmata dal comune per estirpare il ventilato focolaio di zecche sulla spiaggia. Una ditta specializzata, la Ecolife di Stefano Correnti (di Furci Siculo) per tutta la notte ha cosparso lungo l’arenile e sul lungomare un prodotto insetticida capace di debellare qualsiasi fonte di zecche. Il sindaco, proprio per evitare possibili infezioni, ha diramato un provvedimento con cui ordinava la ditta specializzata di Furci Siculo alla disinfestazione dell’arenile e dall’altro lato invitava la gente del posto, i bagnanti, turisti e vacanzieri a non recarsi per tutta la giornata di oggi sulla spiaggia, per non venire a contatto con questi insetticidi. E così è stato: Spiaggia deserta e sole cocente. Caso forse unico nella storia di Furci.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P