21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaROCCALUMERA, ALLE FIAMME UN NEGOZIO CINESE

ROCCALUMERA, ALLE FIAMME UN NEGOZIO CINESE

Roccalumera – Incendio probabilmente doloso che ha coinvolto, la scorsa notte, un negozio di abbigliamento nel centro storico di Roccalumera. Alle prime luce dell’alba le fiamme si sono propagare al piano terra di uno stabile a tre elevazioni che ospita un negozio gestito da una coppia di cinese. L’allarme è scattato grazie a degli automobilisti in transito che hanno avvertito i carabinieri della locale stazione. L’intervento immediato dei militari dell’arma, al comando del maresciallo Santi Arcidiacono ha evitato che le fiamme si propagassero anche all’interno dell’attività commerciale e ai paini superiori. Sono stati momenti di paura, ma per fortuna non ci sono stati danni alle persone. E ‘ una escalation che sta divampando nei comuni della provincia jonica del messinese. Difatti, due settimane addietro a Nizza di Sicilia è stato dato alle fiamme, e distrutto, un altro negozio gestito da cinesi, mentre in precedenza ad Alì Terme si è verificato un altro analogo caso con danni solo agli infissi. L’attentato incendiario di Roccalumera ha procurato solo danneggiamenti alla struttura. Il negozio è ubicato lungo la Via Umberto I al numero civico 284, nel centro storico del paese . Si trova posizionato al piano terra di uno stabile a tre elevazioni. L’episodio sarebbe di origine dolosa come hanno confermato le prime indagini degli investigatori che hanno rinvenuto sul luogo dell’incendio il tappo di una tanica e della benzina sparsa lungo tutto il marciapiede. Il titolare, D. G., di 22 anni, è stato successivamente interrogato dai carabinieri, ma non ha saputo fornire indicazioni precisi sugli artefici dell’incendio. I militari dell’arma al comando del maresciallo Santi Arcidiacono, stanno svolgendo accurate indagine per risalire agli attentatori e per accertare un eventuale collegamento con i precedenti incendi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P