24.8 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomePoliticaGiorgia Meloni a Palermo, mentre Salvini, Renzi e Boldrini a Messina. Tra...

Giorgia Meloni a Palermo, mentre Salvini, Renzi e Boldrini a Messina. Tra visite e comizi si avvicinano le Europee

Tra campagna elettorale e incontri istituzionali, a due settimane dal voto per le Europee si intensificano le visite e i comizi a Messina e in Sicilia dei big della politica nazionale.

Lunedì a Palermo, alle ore 16.00, la premier Giorgia Meloni interverrà al Teatro Massimo per la firma con con il governatore Schifani dell’Accordo per il Fondo di sviluppo e coesione (Fsc) 2021-2027. Un appuntamento che si inserisce all’interno degli altri accordi sottoscritti negli ultimi mesi dalla Presidenza del Consiglio con quasi tutte le altre Regioni italiane e che, in prossimità delle elezioni, ha già creato polemiche da parte delle opposizioni.
“Una commedia elettorale” è quanto denunciato da Pd, M5S e Sud chiama Nord, i cui capigruppo all’Ars hanno convocato sempre lunedì alle ore 12.00 una conferenza stampa a Palermo per criticare l’accordo sia nei contenuti che per il fatto di arrivare proprio nelle fasi conclusive della campagna elettorale.

Nel frattempo a Messina continuano ad alternarsi vari leader nazionali. Sabato è stata la volta di Matteo Renzi, accompagnato dalla parlamentare Dafne Musolino (ex deputata del partito di Cateno De Luca). Il leader di Italia Viva, candidato nella lista ‘Stati Uniti d’Europa’, ha ribadito il proprio sì al Ponte sullo Stretto e alla necessità che sia accompagnato dalla costruzione delle altre necessarie infrastrutture per l’Isola.
Di tutt’altro avviso, come è noto, Angelo Bonelli di Avs il quale è tornato nel capoluogo messinese insieme al capolista nella circoscrizione Isole Leoluca Orlando, l’ex sindaco di Palermo.

Sul fronte Pd arrivano i parlamentari nazionali a sostenere la candidata alle Europee Maria Flavia Timbro, messinese ed ex deputata. Prima Laura Boldrini, che è stata a Messina e a Milazzo, sostenendo la protesta dei cittadini contrari alla realizzazione del Ponte. Poi domenica a Nizza di Sicilia si è svolto un convegno con il senatore Antonio Nicita e la stessa candidata Timbro. A fare gli onori di casa Giacomo D’Arrigo.

Continua poi il tour con il camper di Cateno De Luca. Domenica tappa proprio a Messina a sostegno della lista ‘Libertà’.

Venerdì 31 maggio, invece, tornerà a Messina il ministro delle infrastrutture Matteo Salvini per parlare di Progetti e grandi opere in Italia e in Sicilia. L’appuntamento è alle ore 10 su nave Dattilo-Cp 940 ancorata alla banchina Marconi. Il ministro e leader della Lega potrebbe essere in città già il giorno prima per presentare il suo libro.

 

Dario Rinaldi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P