22 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Ottobre 24, 2021
spot_img
HomePoliticaFurci Siculo. Compartecipazione scuolabus: un pezzo di maggioranza detta il passo a...

Furci Siculo. Compartecipazione scuolabus: un pezzo di maggioranza detta il passo a Francilia

Parte del gruppo di maggioranza di Furci Siculo detta l’agenda al sindaco Francilia ed i suoi assessori. Quattro consiglieri, Carmelo Muscolino, Giuseppe Lo Po’ Natascia Pesce e Giuseppe Nicita, hanno inviato all’esecutivo municipale una nota dove chiedono di azzerare la quota di compartecipazione a carico delle famiglie che usufruiscono del servizio scuolabus. Già nel mese di luglio 2020 l’assessore alla Pubblica istruzione, Rosanna Garufi, aveva chiesto, per far fronte all’emergenza Covid, di ridurre la quota da 140 a 50 euro all’anno. Adesso i quattro consiglieri in considerazione del momento pandemico chiedono di azzerare l’importo totalmente e venire incontro alle famiglie furcesi. Un’iniziativa lodevole che verrà discussa nel prossimo consiglio comunale. Sull’argomento è intervenuto il sindaco Matteo Francilia: “Per quanto riguarda la proposta dei consiglieri di maggioranza per l’eliminazione del pagamento della quota per il servizio scuolabus, ha dichiarato, siamo assolutamente d’accordo, infatti da giorni è già pronta la delibera di Giunta per la modifica che esiteremo presto. Non è infatti necessario il passaggio in consiglio comunale. Gli uffici competenti hanno avuto già questa precisa indicazione da parte del sottoscritto e dall’assessore al ramo Rosanna Garufi qualche settimana fa per la predisposizione della delibera. Ringrazio i nostri consiglieri comunali sempre attenti, propositivi e sensibili”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P