25.2 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomePoliticaEuropee - Chi sono gli 8 eletti nella circoscrizione Isole. Tutti siciliani,...

Europee – Chi sono gli 8 eletti nella circoscrizione Isole. Tutti siciliani, penalizzate le donne

Anche questa volta saranno tutti siciliani gli 8 eurodeputati eletti della circoscrizione Isole (Sicilia e Sardegna). Alla luce dei dati sulle preferenze, in attesa dell’ufficialità, si profila già il quadro di coloro che andranno a rafforzare la delegazione italiana al Parlamento europeo.

La ripartizione dovrebbe prevedere: 2 eletti per Fratelli d’Italia, 2 per Forza Italia, 1 per il Partito Democratico, 1 per il M5S, 1 per la Lega e 1 per Alleanza Verdi e Sinistra, anche se quest’ultimo non è ancora sicuro.

Per FdI, considerato che Giorgia Meloni ovviamente rinuncerà, il seggio scatterà per il palermitano Giuseppe Milazzo (65.217 preferenze) e per l’ex assessore regionale il catanese Ruggero Razza (61.470).

L’exploit di Forza Italia-Noi Moderati dovrebbe portare a Bruxelles l’assessore regionale Edy Tamajo (Mr. Preferenze con oltre 121mila voti tra Sicilia e Sardegna), molto vicino al governatore Schifani, che probabilmente opterà per il seggio a Bruxelles. Il secondo seggio dovrebbe scattare per l’altro assessore regionale, il catanese Marco Falcone (oltre 100mila voti). Qualora uno dei due decidesse di rimanere a Palermo e non lasciare la giunta regionale, allora subentrerebbe Caterina Chinnici, terza piazzata in Forza Italia con più di 93mila preferenze.

Nella Lega strappa il seggio l’ex sindaco di Catania (e eurodeputato uscente di FdI) Raffaele Stancanelli che ha ottenuto 44.157 voti. A bocca asciutta l’altra europarlamentare Annalisa Tardino.

Per il Partito democratico il seggio scatterà per Giuseppe Lupo (49.625 voti). Contrariamente a quanto ipotizzato inizialmente, non ci sarà un secondo eletto per il Pd nella circoscrizione Isole. Delusione per l’uscente Pietro Bartolo (44.388).

La provincia di Messina, dopo dieci anni, tornerà a essere rappresentata al Parlamento europeo e lo farà con Giuseppe Antoci, il primo tra i candidati del M5S con 64.554 preferenze.

Ultimo posto tra i candidati della circoscrizione Isole dovrebbe essere quello riservato all’attivista Ilaria Salis che, però, dovrebbe optare per il seggio della circoscrizione Nord Occidentale. Considerato inoltre che il secondo piazzato in Avs, Mimmo Lucano, è anche il primo della sua lista nella circoscrizione Sud, alla fine il seggio potrebbe scattare per l’ex sindaco di Palermo Leoluca Orlando che ha conquistato 18.540 preferenze. Il tutto in attesa dell’ufficialità del seggio per Avs.

In quest’ultima ipotesi la Sicilia e la circoscrizione Isole non avrebbero rappresentanti donna al Parlamento europeo.

Dario Rinaldi

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P