24.5 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportEccellenza - La Jonica Fc vince soffrendo e continua a sperare nei...

Eccellenza – La Jonica Fc vince soffrendo e continua a sperare nei play-off

La ripresa del campionato di Eccellenza sorride su tutti i fronti alla Jonica Fc. I giallorossi superano in rimonta una coriacea Rocca Acquadolcese grazie alle due reti del brasiliano Dos Santos e di Emanuele Zago a dieci minuti dalla fine dell’incontro, riducendo così a due sole lunghezze il distacco in classifica dal Milazzo (in quarta posizione) che è riuscita a strappare un rocambolesco pareggio per 3 a 3 alla capolista Enna.
Le buone notizie non finiscono qui. Come abbiamo già scritto, l’ipotesi che il Paternò calcio (seconda in classifica) possa alzare la Coppa Italia Dilettanti apre interessanti scenari in chiave play-off che in questo caso – come ha deciso la Lega nazionale dilettanti – potrebbero disputarsi coinvolgendo le squadre classificate dalla terza alla sesta posizione.
Ma proprio il Paternò oggi è capitolato inaspettatamente tra le mura amiche a vantaggio della Messana, mentre il Modica (attualmente terzo) ha espugnato nettamente il terreno di gioco del Real Siracusa Belvedere. La conseguenza è che al momento il divario tra il Paternò e il Modica si è ridotto a otto punti e così, da regolamento, potrebbero svolgersi i play-off tra la terza (Modica) e la quarta (Milazzo) in classifica. Con la Jonica che, con 43 punti, freme e incalza come detto a due sole lunghezze dal Milazzo e, quindi, dai play-off.
Scenari che sono destinati a cambiare a ogni giornata e a creare suspense fino alla fine, a conferma di una stagione davvero bella ed entusiasmante.
Andando alla cronaca dell’incontro, i ragazzi di mister Famulari e Ruggeri hanno dovuto sudare parecchio per avere la meglio sulla Rocca Acquadolcese che in classifica si trova in piena bagarre play-out. Gli ospiti per tutta la prima mezz’ora di gioco hanno messo alle strette i giallorossi, in grossa difficoltà in difesa come raramente è capitato in questa stagione al nuovo Comunale di Bucalo. Diverse le occasioni da rete, alcune sventate dal sempre attento Pontet, fino al meritato vantaggio: al 27’ incursione sulla destra in area di Mazzeo, assist perfetto a centro area verso l’accorrente Carrello che a porta vuota insacca.
La Jonica a questo punto inizia a carburare e reclama per due calci di rigore negati anche se apparsi alquanto evidenti, ma il direttore di gara decide di non fischiare nonostante potesse contare su una buona visuale di gioco. Il pareggio dei giallorossi arriva allo scadere del primo tempo: assist filtrante di Morello per Dos Santos che riesce a scartare pure il portiere prima di mettere la palla in rete. La ripresa è targata Jonica. La squadra di casa prende in mano le redini dell’incontro cercando in tutti i modi di agguantare la vittoria, concedendo però qualche sortita in contropiede agli avversari. La rete che assegna a Savoca e compagni i tre punti viene siglata al 79’ grazie a una prodezza di Zago, il quale al limite dell’area di rigore si destreggia tra due avversari prima di scagliare un tiro potente e preciso che si insacca sotto l’incrocio dei pali, per la gioia dello staff, della dirigenza e di tutto il pubblico della Jonica, numeroso e corretto come sempre.
Il prossimo turno vede la Jonica impegnata nella difficile trasferta contro l’Imesi Atletico Catania.
(foto Giuseppe Zanghì)
Jonica Fc – Rocca Acquadolcese 2 – 1
Reti: 27’ Carrello, 44’ Dos Santos, 79’ Zago
Jonica Fc: Pontet, Staris, Morello, Bozzanga, Savoca, Perez, De Leon (67’ Mena), Zago, Dos Santos, De Jesus, Verdura. All. Famulari
Rocca Acquadolcese: Caserta, Sulmaisters, Strumia, Cardali, Saccà, De Nadal, Scordaro, Lupica, Margaritini, Carrello, Mazzeo.
Classifica
Enna 65 punti
Paternò 58
Modica 50
Milazzo 45
Jonica Fc 43
Città di Gela 38
Imesi Atl. Catania 37
(Dario Rinaldi)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P