14.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Marzo 2, 2024
HomePrimo PianoDoppio Smiroldo e rete di Tamà: il Savoca batte Furci 3-2 e...

Doppio Smiroldo e rete di Tamà: il Savoca batte Furci 3-2 e vola in testa | Highlights e interviste

Adesso il Savoca ci crede. Uscito vittorioso dal derby con il Furci si gode nuovamente il primato in classifica in virtù del pari di Kaggi. È stato un match caratterizzato da alcuni episodi che comunque non hanno influito sullo spettacolo al comunale di Bucalo dato da due squadre che si sono rincorse, sfidate, che hanno provato a fuggire, si sono illuse, sono state riprese e sono di nuove scappate. Un 3-2 biancoceleste dove ha aperto le danze il Furci (Torsevia), ha fatto irruzione il Savoca (doppio Smiroldo e poi Tamà) e hanno mostrato tanto vigore gli ospiti con la rete dal dischetto di Lorenzo D’Amico. I ragazzi di Ragusa colpiscono per prima, dopo appena 3 minuti: cross dalla destra, L. D’Amico appoggia per Torsevia che insacca con un colpo smorzato. Il savoca ci ha messo solo sei minuti per riacciuffare la partita. Corner di Saglimbeni sul palo più lontano e Mirko Smiroldo, di testa, spedisce sotto l’incrocio. Due minuti dopo ci prova Principato dalla distanza, Bartolotta si allunga e devia in angolo. Al 16’ punizione dalla trequarti di R. D’Amico e la sfera, a portiere battuto, si infrange sulla traversa. Alla mezz’ora c’è l’episodio che fa discutere: Filippo Saglimbeni dal limite sinistro viene atterrato e il direttore di gara indica il dischetto con le proteste dei furcesi. Le immagini chiariranno che il fallo dell’attaccante savocese è fuori area. Dagli undici metri Smiroldo non perdona e porta in vantaggio i locali. Nella ripresa la prima occasione è di Romeo mentre dal lato opposto, da pochi metri, (53’) Colloca si divora la terza rete. Gli ospiti spingono e per due volte non riescono a risolvere una mischia in area. Poi, all’85’, c’è il nuovo vantaggio locale nuovamente da palla inattiva: Saglimbeni dalla bandiera indirizza sui piedi di Tamà che con un destro va a rete. Derby finito lì? No, esattamente il contrario perchè a quel punto da un lato è venuto fuori ancor di più l’orgoglio dei furcesi che accorciano con il rigore di Lorenzo D’Amico (90’). Nei quattro minuti di recupero i padroni di casa amministrato e conquista tre punti fondamentali per questo finale di stagione.

Akron Savoca: Panarello, Barone, Settimo, Tamà, Santisi, Bongiorno, Principato (87′ Abate), Smiroldo, La Forgia (65′ Alberto), Saglimbeni, Colloca (88′ Pagano). All. Ruggeri

Furci: Bartolotta, Silvio (81′ Pandolfino), Visalli, Smiroldo (61′ Leo), Sanfilippo, Di Bartolo (73′ Romeo), Giannetto (61′ Trimarchi), R. D’Amico, Torsevia, L. D’Amico, Curcio. All. Ragusa

Marcatori: 3′ Torsevia, 9′ e 33′ (rig.) Smiroldo, 85′ Tamà, 90′ L. D’Amico (rig.)

Arbitro: Priolo da Catania

CLASSIFICA

#
Squadra
M
V
X
Ps
GF
GS
DG
Pt
1
Kaggi
V
P
N
V
V
21
13
5
3
52
22
30
44
2
Akron Savoca
V
V
V
V
P
21
13
4
4
49
26
23
43
3
21
12
5
4
40
20
20
41
4
21
12
2
7
46
28
18
38
5
Calcio Furci
N
V
P
V
N
21
9
7
5
24
15
9
34
6
21
10
3
8
32
33
-1
33
7
21
8
7
6
31
25
6
31
8
21
8
3
10
30
38
-8
27
9
21
7
5
9
23
40
-17
26
10
21
7
5
9
28
31
-3
26
11
21
5
8
8
32
34
-2
23
12
21
2
8
11
15
34
-19
14
13
Real Gazzi
N
P
P
P
P
21
4
2
15
16
49
-33
14
14
Riviera Nord
P
P
P
P
V
21
3
4
14
25
48
-23
13

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P